Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

IL VICENZA VINCE AL COMUNALE, L’ENTELLA SALUTA LA B

L'Entella vuole chiudere degnamente la sua permanenza in serie B senza pensare ancora al futuro.

Virtus Entella: Borra; Cleur, Pellizzer, Bonini, Costa; Settembrini, Dragomir, Mazzocco; Schenetti; Morosini, Mancosu. All. Volpe

Vicenza: Grandi; Bruscagin, Valentini, Cappelletti, Beruatto; Zonta, Pontisso, Agazzi; Giacomelli; Jallow, Meggiorini. All. Di Carlo.

Arbitro: Illuzzi

Pre Partita

Finire degnamente il campionato è l’obiettivo della Virtus Entella che al Comunale contro il Vicenza dovrà fare a meno di Chiosa e De Luca infortunati e sostituiti da Bonini e Mancosu. In porta confermato Borra, mentre a sinistra al posto di Pavic squalificato torna Costa. In mezzo fuori Paolucci e Brescianini, spazio a Settembrini, Dragomir e Mazzocco. Nel Vicenza Meggiorini e Jallow sono le punte con Giacomelli a supporto.

Primo Tempo

Al 3′ punizione per il Vicenza: sulla palla va Giacomelli che calcia ma il pallone termine sul fondo. Dieci minuti di gioco e poche emozioni al Comunale di Chiavari. Al 14′ confusione in area dell’Entella con rovesciata di Jallow murata. Al 16′ arriva il vantaggio del Vicenza con Valentini di testa su assist di Jallow. Ancora ospiti pericolosi con Meggiorini ma il pallone termina sul fondo. La prima azione dei padroni di casa è al 20′ ma Mazzocco calcia centralmente.

La Virtus Entella non riesce a reagire, il Vicenza controlla

Al 27′ ecco Morosini ma la sua conclusione finisce in corner. Mancano quindici minuti alla fine del primo tempo con la formazione allenata da Volpe che non ha ancora impensierito il portiere del Vicenza. Al 33′ Bonini di testa, palla sul fondo. Conclusione di Schenetti al 38′ palla fuori nonostante la poca potenza. Dopo Jallow anche Dragomir finisce nel taccuino dei cattivi. La prima frazione di gioco si chiude al 46′ con il Vicenza in vantaggio 1-0.

Secondo Tempo

Doppio cambio per Volpe: dentro Paolucci e Meazzi, fuori Morosini e Settembrini. La prima azione della ripresa con Costa che calcia di sinistro, palla fuori. Al 51′ Mancosu di testa non inquadra la porta. Al 58′ il Vicenza vicino al 2-0 con Zonta ma la palla termina fuori. Per la Virtus Entella una sconfitta significa Lega Pro anche in virtù della gara del Cosenza in vantaggio nettamente contro il Pescara.

La Virtus Entella torna al gol con le punte, ecco Rodriguez

Al 73′ Beruatto calcia, Cleur è sulla traiettoria e l’azione sfuma. Al 75′ arriva il pareggio dell’Entella con Rodriguez che riceve da Costa e supera la difesa segnando l’1-1. Al 79′ Cappelletti su cross di Beruatto anticipa la difesa della Virtus Entella e raddoppia. All’86 il Vicenza vicino al tris con Beruatto che non riesce a battere Borra. Dopo cinque minuti di recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi e per la Virtus Entella è Lega pro dopo due anni di cadetteria.