Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

De Luca perde la testa, Dragomir assente. Si salvano in due

Chiosa e Brunori non mollano mai in una giornata negativa per i chiavaresi.

Borra s.v: Non può fare nulla sui gol, una giornata inoperosa

Cleur 5: Ha sofferto gli avanti del Pordenone non riuscendo mai a rendersi pericoloso (45’ De Col:

Pellizzer 5: Ciurria lo salta come un birillo e segna il gol del vantaggio. Non riesce mai a prendere per mano la squadra nel giorno in cui indossa la fascia di capitano al posto di Paolucci

Chiosa 6: L’unico a salvarsi in difesa in una prestazione da dimenticare per i compagni. Non si fa mai saltare dagli avversari ed evita un passivo maggiore.

Costa 5.5: Sul 2-0 si fa anticipare da Musiolik ma non riesce mai a mettere in area palloni giocabili per i compagni

Mazzocco 5: Giornata no per il centrocampista chiamato a prendere il posto di Brescianini dirottato al centro

Brescianini 5.5: Regista in mezzo al campo va a corrente alternata. Manca in fase offensiva, meglio in quella difensiva. (90’ Marcucci s.v)

Dragomir 4.5: Un netto passo indietro rispetto alla gara contro il Monza.

Schenetti 5: Viene schierato al fianco di Brunori ma non riesce mai a incidere. (73’ Mancosu s.v).

Morosini 5: L’unica volta che si è fatto vedere in area di rigore ha rischiato di prendere un calcio di rigore. Per il resto giornata no (45’ De Luca 4: Entra a inizio secondo tempo e in quindici minuti prende due gialli. Gara da cancellare)

Brunori 6: L’unico che non si arrende mai. Il suo sforzo meriterebbe anche qualche gol in più (74’ Rodriguez s.v)