Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

A Empoli senza attacco: si salvano Borra, Poli e il centrocampo

Oltre 365' minuti senza rete, la strada sembra inesorabilmente segnata.

BORRA 6,5: Reattivo su La Mantia e Crociata, il gol subito a due passi dalla porta non è di certo colpa sua. Nella ripresa strepitoso con una doppia parata: prima stoppa Mancuso, poi sulla respinta e in controtempo dice di no all’ex Moreo respingendo con le gambe.

COPPOLARO 5,5: Terzic è cliente difficile, quando Koutsoupias esce Mazzocco non gli dà più copertura e sono dolori. (73° DE COL 6: Nel finale si piazza a destra provando a contenere e ripartire. Riesce in parte nella prima cosa.)

PELLIZZER 5,5: Non è sicuro come altre volte al centro della difesa, in ritardo sulla ribattuta di Borra nell’occasione del gol decisivo.

POLI 6: Chiude tutti i varchi e cerca di tenere a galla la difesa, ma non è davvero facile ormai.

PAVIC 5,5: Fatica sulla corsia di sinistra.

DRAGOMIR 6: Parte bene con due grandi assist mancini, sembra più vivo di altre partite. Si perde un po’, poi esce nuovamente alla distanza quando portato in cabina di regia.

PAOLUCCI 6: Non fa mancare raddoppi difensivi in un primo tempo in affanno nell’Entella, nella ripresa è più propositivo, ma Brunori spreca un suo cross in area. (73° BRESCIANINI 5,5: In campo per 23′ minuti, ma non riesce a mettersi in mostra.)

KOUTSOUPIAS 6: Ammonizione per via di Terzic che gli scappa sulla sinistra. Riesce comunque a tenere bene la posizione e il campo, esce per infortunio. (40° MAZZOCCO 4,5: Entra al 40° e riesce all’86° in mezzo un buco incredibile in cui si infila con grandissima facilità Terzic. – 86° MANCOSU SV)

SCHENETTI 6: In una squadra così la sua qualità serve come il pane, ma i compagni non lo cercano e lui non riesce a mettersi in mostra. Quando lo cercano, occasione di Capello, sbagliano anche gli appoggi più semplici. Lui si fa il mazzo e si vede fino a recupero inoltrato con recuperi difensivi importanti.

CAPELLO 4: Letteralmente inguardabile una sua apertura in ripartenza, con l’Empoli scoperto, a servire Schenetti libero, l’assist è invece per il portiere di casa Brignoli. Mai pericoloso a rete, non conclude mai. Corpo estraneo alla squadra. (73° DE LUCA 6: Prova ad allargarsi a sinistra e a destra, prova a farsi vedere in tutti i modi, ma i compagni non lo premiano mai.)

BRUNORI 4,5: Anche lui praticamente mai pericoloso nel primo tempo. Nella ripresa si divora il gol del pareggio calciando addosso a Brignoli uscito fuori dall’area di rigore. Manca un facile colpo di testa in area su centro di Paolucci.

VIVARINI 5: Diciasettesima sconfitta stagionale per l’Entella. Una squadra che non è mai stata pericolosa in attacco contro l’Empoli. Oltre 365 i minuti senza gol, nessuna vittoria nel girone di ritorno. Numeri che fanno rabbrividire!