Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

RUSSO CHIUDE LA SUA PORTA, LA VIRTUS ENTELLA FERMA IL LECCE SULLO 0-0

Turno infrasettimanale contro il Lecce per la Virtus Entella alla caccia di punti verso la salvezza.

Lecce: Gabriel; Maggio, Lucioni, Meccariello, Gallo; Henderson, Hjulmand, Bjorkengren; Mancosu Mar.; Rodriguez, PettinariAll. Corini

Virtus Entella: Russo; De Col, Pellizzer, Chiosa, Costa; Koutsoupias, Paolucci, Brescianini; Schenetti; Mancosu Mat., Brunori. All. Vivarini

Arbitro: Meraviglia

PRE PARTITA: 

Dopo il pareggio in casa contro il Brescia per la Virtus Enetlla c’è il Lecce, avversario in lotta per un ritorno in serie A: Vivarini deve rinunciare a Cleur, Mazzocco e Rodriguez e decide di fare un po’ di turn over anche in vista dello scontro salvezza di sabato al Comunale contro l’Ascoli in programma alle 14. Il tecnico dei chiavaresi si affida al 4-3-1-2 con il ritorno di De Col a destra e Mancosu in attacco con Brunori. Dall’altra parte Corini si affida in attacco a Rodriguez e Pettinari.

Primo Tempo

Ha preso il via la partita con il Lecce che prova a mettere in difficoltà la retroguardia della Virtus Entella. La prima azione della gara è al 12′ con Pettinari che dagli sviluppi di corner manda alto. Cinque minuti dopo ci prova Pablo Rodriguez ma la sua conclusione viene murata. Al 21′ Maggio di testa impegna Russosu cross di Henderson e un minuto dopo sono ancora i salentini pericolosi ma Pettinari su scivolata di Koutsoupias spedisce alto.

Ultimi quindici minuti di gara

La prima occasione della Virtus Entella è al 30′ ma il tiro di Brunori termina a lato. Al 32’è ancora il Lecce a cercare il vantaggio ma la conclusione di Marco Mancosu viene respinta. Gli ospiti non riescono a trovare gli spazi per colpire il Lecce, anzi sono sempre gli uomini allenati da Corini ad avere le occasioni per chiudere il primo tempo in vantaggio senza però riuscirci.

Secondo Tempo:

Il Lecce parte come ha concluso e cioè in attacco. Il primo giallo della gara è per il centrocampista della Virtus Entella Paolucci. Al 57′ Rodriguez calcia addosso a Russo sfruttando lo spazio in area di rigore e un errore di Costa. Vivarini effettua un doppio cambio: Nizzetto e Settembrini al posto di Paolucci e Brescianini. Successivamente out Chiosa per infortunio e spazio a Poli. In campo pure Capello in attacco e fuori Mancosu, sarà il partner di Brunori. De Col atterra Mancosu, è giallo. Prima occasione della ripresa con Nizzetto ma il suo tiro termina alto.

Vivarini ha ancora un cambio da effettuare negli ultimi quindici minuti

Ultimi istanti di gara al Via del Mare e la Virtus Entella sta stringendo i denti per portare via un punto per muovere la classifica e confermare i progressi visti contro il Brescia. All’ 89′ Stepinski di testa, Russo manda in corner, poi dalla bandierina libera la difesa. Al 97′ l’arbitro manda tutti negli spogliatoi per lo 0-0 finale.