Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Schenetti: “Primo tempo di altissimo livello, è una sconfitta che non meritavamo”

Il trequartista al rientro il migliore in campo con capitan Paolucci: "A Cremona per prenderci quello che abbiamo lasciato immeritatamente sul campo ieri."

Dopo capitan Paolucci è stato sicuramente il migliore in campo nella gara di ieri sera con la Spal e il suo rientro sul terreno di gioco fa ben sperare per il proseguo di una stagione che in casa Virtus Entella appare tutta in salita.

Finchè la condizione di Andrea Schenetti è stata ottimale la Spal ha avuto i suoi grattacapi per arginare le iniziative dei “Diavoli Neri” che in almeno tre circostanze hanno sfiorato la rete del vantaggio nel primo tempo colpendo anche un palo.

La sua unica disattenzione quella sulla marcatura a Di Francesco in occasione del gol, ma di certo non doveva esserci lui sull’attaccante estense in quella circostanza.

Queste le parole, rilasciate al sito ufficiale della società del presidente Gozzi, al termine della gara con la squadra di Marino.

Fatto un primo tempo di altissimo livello, poi nella ripresa siamo un po’ calati. Questo è l’inizio di un percorso importante perchè ci sono le basi per fare bene. Spiace perchè è arrivata una sconfitta che non meritavamo“.

Cosa lascia una partita così?

Lascia un po’ di rammarico perchè non meritavamo la sconfitta. Lascia quella sensazione di dover lavorare per limare quei dettagli che in questa categoria fanno la differenza. Però sono sicuro che con il lavoro del mister e con il gruppo che siamo riusciremo ad uscire da questa situazione“.

Quanta voglia c’è di andare a Cremona e fare punti?

C’è tanta voglia come c’era anche stasera e penso che la squadra lo abbia dimostrato fino alla fine. Sono tutte situazione su cui stiamo lavorando col mister. La voglia di andare a Cremona a prenderci quello che abbiamo lasciato stasera è tanta