LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

L’ENTELLA CHIUDE LA B CON UNA SCONFITTA

Finisce il campionato con un ko per i chiavaresi in casa.

Entella – Cittadella 2-3 (2′ e 22′ Panico, 5 aut. Rizzo, 48′ Manuel De Luca, 87′ Stanco)

Entella: Contini; Settembrini, Coppolaro, Chiosa, Sala; Mazzitelli, Crimi, Toscano; Schenetti; De Luca G, De Luca M. All Boscaglia. A disp: Paroni, Borra, Chajia, Crialese, Currarino, Bruno, Morra, Adorjan, Dezi, Andreis, Mancosu.

Cittadella: Maniero; Ghiringhelli, Perticone, Frare, Rizzo; Proia, Gargiulo, Branca; Panico; De Marchi, Stanco. All. Venturato. A disp: Paleari, Mora, Camigliano, Benedetti, Ventola, Bussaglia, Vita, Rosafio, Iori, D’Urso, Diaw

Arbitro: Antonio Rapuano

 

PRE PARTITA

L’Entella dopo la salvezza avvenuta al Picco contro lo Spezia vuole chiudere il suo campionato con una vittoria contro il Cittadella che invece cerca i punti per mantenere il quinto posto in classifica. Boscaglia non cambia modulo, spazio al 4-3-1-2 con Contini tra i pali, Settembrini e Sala sugli esterni mentre Coppolaro e Chiosa agiranno centralmente. In mezzo Marco Crimi dal primo minuto insieme a Mazzitelli e Toscano, mentre Schenetti sarà chiamato a lanciare i due De Luca, Manuel e Giuseppe. Occhio però al Cittadella che deve blindare il quinto posto per giocare il preliminare al Tombolato. Venturato si affida a De Marchi e Stanco supportati da Panico.

Si parte al Comunale

Il Cittadella dà il via al match e dopo nemmeno un minuto ci prova con Panico ma il giocatore è in fuorigioco e Rapuano fischia. Al 2′ i veneti torvano il vantaggio: Panico sfrutta un errore di Crimi e infila Contini all’angolino. Al 5′ immediato pareggio dell’Entella con autogol di Rizzo nell’anticipare Toscano. Al 7 ‘ancora il Cittadella con Proia ma il pallone termina sul fondo. Al 13’ giallo a Ghiringhelli per una brutta entrata su Mazzitelli.

Quindici minuti intensi e già due gol

Al 21′ punizione per il Cittadella con Branca e la difesa libera ma il pallone finisce a Panico che infila ancora Contini portando il Cittadella sul 2-1. L’Entella cerca subito il pareggio provando a trovare i cross dalle fasce ma la difesa veneta è attenta. Al 26′ dalla distanza ci prova Toscano ma il pallone finisce alto sopra la traversa. Al 30′ girata di Giuseppe De Luca ma la difesa respinge.

L’Entella vuole chiudere il primo tempo in parità

Ultimi quindici minuti di gara al Comunale con l’Entella che prova a trovare il 2-2 ma deve stare attenta a non scoprirsi perchè il Cittadella può fare male. Al 41′ Settembrini non arriva sul passaggio di un compagno e l’azione sfuma. Saranno 5 i minuti di recupero in questo primo tempo. Al 48′ arriva il pareggio con Manuel De Luca bravo a sfruttare una respinta corta di Gargiulo: per la punta inserita da Boscaglia  c’è il gol dopo un intero girone.  Poi l’arbitro manda tutti negli spogliatoi.

Secondo tempo

Inizio in attacco da parte del Cittadella ma la difesa dell’Entella è attenta prima su Rizzo e poi su Proia. Al 51′ Schenetti trova Mazzitelli che invece ci calciare cerca Giuseppe De Luca e il Cittadella libera l’area. Un minuto dopo Contini evita il gol deviando un tiro di Proia. Ma è una gara divertente e Crimi si vuole togliere la gioia del gol ma Maniero dice no. Il portiere del Cittadella poi si supera ancora tre volte con Schenetti e Giuseppe De Luca.. Boscaglia poi cambia, fuori Manuel De Luca e Crimi dentro Andreis al suo esordio assoluto e Morra.

Entella più intraprendente, il Cittadella rischia

Al 61′ Mazzitelli calcia, Maniero non trattiene e poi ci prova Settembrini ma il centrocampista era in fuorigioco. Al 67′ Giuseppe De Luca lascia il posto a Mancosu. Oltre venti minuti per l’Entella per portare a casa i tre punti e per il Cittadella riprendere il quinto posto al momento occupato dal Pisa.

Mezz’ora al Comunale e la stanchezza si fa sentire

Le squadre iniziano a sentire la stanchezza dopo un mese e mezzo intenso. I due tecnici hanno effettuato i cambi per provare a trovare le ultime energie: se l’Entella potrà ricaricare le pile, i veneti giocheranno i play off. All’ 80′ calcio di rigore per l’Entella per un fallo di mano su tiro di Andreis. Dal dischetto va Schenetti ma Maniero si supera e poi devia pure su Morra. All’84 cross di Schenetti ma Mazzitelli di testa manda a lato. Nel finale Stanco regala il 3-2 al Cittadella da posizione difficile infila Contini all’angolino. All’89’ è Diaw a cercare il gol che chiuderebbe la gara ma è corner. Saranno 5′ di recupero. Al 95′ l’arbitro fischia la fine, l’Entelal chiude il suo campionato con una sconfitta.