Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Volley Femminile, doppio successo per l’Amis Admo Volley

Doppio successo casalingo per le ragazze dell’Admo Volley che continuano il loro cammino positivo con la conquista di altri tre punti importanti nel derby contro la Tigullio Volley Project.
Nel primo set mister Cremisio schiera Domenighini in regia  e Rossi opposta, Campodonico e Podestà schiacciatrici, Polanco e Rolleri al centro con Pescio libero.
Le padrone di casa partono subito aggressive e grazie ad una buona battuta riescono ad imporre da subito il proprio gioco: si portano prima sul 10/5 grazie al servizio di Rossi e poi sul 16/10 sfruttando una buona battuta tattica di Campodonico che fa funzionare in maniera impeccabile la correlazione muro-difesa. Le lavagnesi vincono così il primo set con un parziale di 25/11.
Nel secondo set si parte con la stessa formazione del primo, le ragazze dell’Admo Volley sono molto determinate e concedono davvero poco alle avversarie. Sul 15/10 per la formazione di casa esce Campodonico per Testini e sul 19/10 sempre per  le lavagnesi esce Rossi per Marchello e Domenighini per Rissetto; con pochi errori le ragazze controllano il vantaggio acquisito e vincono anche il secondo set con il punteggio di 25/17.
Nel terzo riparte la formazione iniziale e la regia è sempre affidata alle mani di Domenighini che si mostra  solida e precisa. Le ragazze della Tigullio partono più combattive  dei set precedenti e riducono gli errori creando un equilibrio che porta le due formazioni a lottare punto a punto fino al 14 pari. Cremisio sostituisce Campodonico per Testini sul punteggio di 14/13. Grazie ad un buon turno in battuta di Rolleri e ai punti  in attacco di Testini, appena entrata,  la squadra di casa ritrova il ritmo giusto vincendo anche il terzo set con il parziale di 25/19.
Buona prova di tutta le ragazze dell’Admo Volley capaci di giocare con ordine e precisione, incisiva  la Podestà in attacco e sempre più solida la giovane Polanco (classe 2006).