Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione tigullio 010 8935042
PUBBLICITA'
pubblicità nel Tigullio Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 12.50 del 28 Febbraio 2020

Il "Sivori" pronto a ribollire di passione, Sestri - Imperia vale il primato!

I riflettori del calcio dilettantistico ligure puntati sull'impianto di Sestri Levante per la sfida tra i "Corsari" e l'Imperia divise da un solo punto. Del Nero: "Lo stadio sarà una bolgia!" Ruvo: "E' la settimana ideale per allenare."

Il `Sivori` pronto a ribollire di passione, Sestri - Imperia vale il primato!
Sestri Levante - Quasi una resa dei conti, anche se dopo gli infuocati 90' minuti di domenica prossima al "Sivori" mancheranno ancora nove partite, è il big match tra Sestri Levante e Imperia ad avere i riflettori puntati addosso nel prossimo week - end calcistico tra i dilettanti liguri.

Prima contro seconda divise soltanto da un punto in classifica. Guidano i "Corsari" di mister Ruvo con 47 lunghezze, inseguono i nero azzurri di Lupo a quota 46. Nettamente più staccata la terza della classe Albenga a quota 38. La corsa al titolo d'Eccellenza che vale il salto in Serie D sembra ormai "cosa a due" per rossoblu e neroazzurri.

Guardando le statistiche i numeri al momento direbbero Sestri Levante con il miglior attacco del torneo con 50 reti all'attivo e la difesa meno perforata con 18 gol subiti. Ma anche gli ospiti non sono da meno con il terzo reparto offensivo del campionato (44 gol) e la sesta retroguardia (25 reti al passivo).

All'andata però fu l'Imperia a vincere lo scontro diretto imponendosi al "Ciccione" trascinata dalle giocate di Edoardo Capra autore di entrambe le reti nel 2 - 0 finale. Proprio Capra, che la scorsa stagione ha vinto il campionato con la maglia del Vado, è il capocannoniere del torneo con 13 reti segnate finora, il più prolifico del Sestri è invece Croci a quota 8.

L'esterno offensivo di Lupo sarà il pericolo pubblico N°1 per la difesa di Ruvo, un reparto difensivo che non potrà contare su un perno fondamentale come l'esperto centrale Del Nero che insieme a capitan Pane forma una coppia difensiva di tutto rispetto. Il giocatore, anche lui ex Vado, è infatti squalificato al pari del forte centrocampista imperiese Martelli. Nel 3 - 5 - 2 "corsaro" Del Nero dovrebbe essere sostituito da Bergamino con il terzetto difensivo completato da Pane e Puricelli.

Proprio Manuele Del Nero ha rilasciato in esclusiva a La Voce del Tigullio queste dichiarazioni in vista della sfida di domenica.

"Sicuramente non sarà una partita come tutte le altre. Ci stiamo allenando serenamente, ma con grandissima intensità. Mancano ancora dieci partite da qua alla fine del campionato, ma siamo consapevoli che se riuscissimo a vincere si darebbe una bella spallata alle pretendenti che a livello morale potrebbero risentirne. Giochiamo in casa che per noi è la nostra forza: lo stadio sarà una bolgia e sono sicuro che i ragazzi faranno una grande partita! La squalifica? Non esserci è brutto, domenica è la prima che salto quest'anno ed è proprio la più importante, ma sono sicuro che chi mi rimpiazzerà sarà all'altezza della partita."

Tocca poi a mister Alberto Ruvo presentare la "super sfida", sempre in esclusiva a La Voce del Tigullio:

"Per un allenatore è la settimana ideala per allenare, vista l'applicazione mentale e fisica che ci stanno mettendo i ragazzi, quindi ci stiamo preparando molto bene. Manuele è un giocatore esperto che in queste partite sicuramente serve, ma sono convinto che chi lo sostituirà non lo farà rimpiangere. Il campionato, comunque vada la partita di domenica, non finirà con questa gara, sicuramente può regalare una grande gioia a tutto l'ambiente visto l'attesa e la cornice che ci sarà. Sono partite a cui e bello partecipare a prescindere dal ruolo: giocatori, staff, dirigenti e tifosi, quindi viviamola con gioia e non con stress."

Chiudiamo con qualche dato statistico. Sestri Levante ed Imperia si sono affrontate 53 volte nella loro storia: il bilancio dei 26 precedenti incontri disputati a Sestri Levante è di 14 vittorie dei rossoblù, 5 pareggi e 7 vittorie dei neroazzurri. L'ultima vittoria dell'Imperia risale al 20 novembre 2011, quando i neroazzurri, allenati da Alfredo Bencardino si imposero per 0-2 grazie alle reti di Piroli e Iannolo.
Venerdì 14 febbraio 2020 alle 17:00:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie del Tigullio




-









La Voce del Tigullio è un supplemento di Genova Post,
testata registrata presso il Tribunale di La Spezia,
numero 1 del registro stampe 2009 con delibera 31/01/2009

P. Iva 01383400114

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News