Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione tigullio 010 8935042
PUBBLICITA'
pubblicità nel Tigullio Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 20.45 del 15 Novembre 2019

Giampedrone: "Sarà una settimana complessa"

Giampedrone: `Sarà una settimana complessa`
Sestri Levante - Una mareggiata importante ma senza particolari criticità quella delle ultime ore. Il maltempo, dopo la fine della nuova allerta gialla emanata oggi, si esaurirà nel primo pomeriggio di domani per poi riprendere con una nuova perturbazione tra giovedì sera e venerdì e nel fine settimana.

È questo il quadro atteso nelle prossime ore sul territorio regionale, come è stato illustrato questa sera dal presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, dall’assessore regionale alla protezione civile Giacomo Giampedrone e dai tecnici di ARPAL e i vertici di Capitaneria di Porto e Autorità Portuale.

“Non si sono registrate particolari criticità – ha sottolineato il presidente di Regione Liguria Toti – ma il nostro livello di allerta è massimo. Questa mattina abbiamo compiuto dei sopralluoghi a Sestri Levante e a Borghetto Vara e i nostri tecnici sono in contatto continuo con il territorio. Abbiamo firmato proprio ora l’estensione dello stato di emergenza nei comuni colpiti e nei prossimi giorni proseguiremo le verifiche e il computo dei danni in Val di Vara e Val Petronio. Abbiamo invitato i sindaci a procedere nel modo più solerte possibile”.

“Invito tutti a mantenere alta l’attenzione – ha ribadito l’assessore Giampedrone – Visto il grande quantitativo di pioggia che si è abbattuto sul territorio e le frane. Soprattutto invito a evitare di sostare in luoghi pericolosi per via anche delle onde”.

Da domani pomeriggio la situazione andrà normalizzandosi: il cielo rimarrà prevalentemente coperto e le precipitazioni saranno di nuovo intense a partire da giovedì. Le nuove perturbazioni interesseranno principalmente il levante, con qualche estensione a ponente. Nelle mareggiate odierne sono state osservate onde alte 5 metri con periodo di 10 secondi.

“La giornata ci ha visto impegnati nei sopralluoghi – ha detto ancora Giampedrone - ed è ancora in corso una mareggiata che investe le nostre coste con una certa energia. Nel primo pomeriggio di domani cesserà l'allerta, ma sarà una settimana piuttosto complessa. A Rossiglione gli sfollati stanno iniziando a rientrare nelle case: i primi cinque di via Roma hanno già fatto rientro nelle loro case. Stiamo lavorando per far rientrare nei prossimi giorni anche le altre 44".
Lunedì 4 novembre 2019 alle 20:25:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie del Tigullio



-










La Voce del Tigullio è un supplemento di Genova Post,
testata registrata presso il Tribunale di La Spezia,
numero 1 del registro stampe 2009 con delibera 31/01/2009

P. Iva 01383400114

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News