Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione tigullio 010 8935042
PUBBLICITA'
pubblicità nel Tigullio Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 15.40 del 28 Gennaio 2020

Sestri, lavori di recupero del sentiero delle Rocche di Sant'Anna

Il tracciato è caratterizzato da diversi tornanti e da cinque ponti ad arcata unica che permettono il superamento di modesti corsi d’acqua.

oltre 330 mila euro
Sestri, lavori di recupero del sentiero delle Rocche di Sant´Anna
Sestri Levante - Sono partiti i lavori di recupero del sentiero che da Sestri Levante sale alle rocche di Sant'Anna, conosciuto anche come dei “ponti romani”. L’opera prevede una spesa complessiva di oltre 330 mila euro per la quale il Comune di Sestri Levante si è aggiudicato un finanziamento di oltre 243 mila euro (bandi PSR - Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 di Regione Liguria) e che verrà finanziato per la restante quota con risorse comunali.

L’intervento ha come oggetto diverse lavorazioni e forniture che vogliono garantire la massima conservazione dei manufatti e dei caratteri storici e paesaggistici dell’area: tra queste riveste particolare importanza la sistemazione dell’antico sentiero che risale la valle del Fico, in uno scenario di incomparabile bellezza, e raggiunge i ruderi della chiesetta di S. Anna. Il tracciato è caratterizzato da diversi tornanti e da cinque ponti ad arcata unica che permettono il superamento di modesti corsi d’acqua. I ponti presentano piccole alterazioni dovute alla presenza di micro vegetazione o all’azione meccanica di acqua e vento: l’intervento principale, comune a tutti i cinque ponti, riguarda il ripristino della pavimentazione che, ormai completamente erosa, necessita di una completa reintegrazione e di un muro di sostegno del sentiero.

Queste opere prevedono l'utilizzo di tecniche di ingegneria naturalistica che da una parte ricorrono il più possibile all'utilizzo di materiali naturali e dall'altra non producono alcuna alterazione visiva e percettiva né sui manufatti né sul contesto d'inserimento dei 5 ponti romani esistenti.

Inoltre sarà installata nuova segnaletica conforme alle linee guida della R.E.L. (rete di fruizione escursionistica della Liguria), e predisposta la fornitura e posa in opera di arredi quali panche e tavoli in legno.

L’intervento è stato autorizzato dalla Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio e i lavori verranno eseguiti dalla ditta Edilgiosso di Varese Ligure con assistenza archeologica in corso d’opera, nei tratti in cui i depositi sono più cospicui e laddove si intende rendere visibile il selciato originario. Durante i lavori il sentiero “dei ponti” rimarrà chiuso mentre sarà percorribile il tracciato più ripido che sale ai ruderi della chiesa di S. Anna.

Il Comune di Sestri Levante ha inoltre presentato un progetto per il recupero e la conservazione dei ruderi della chiesa di S. Anna, approvato dagli Enti competenti insieme al progetto riguardante il sentiero, per il quale è stata avanzata una richiesta di accesso ai fondi statali per il restauro dei beni monumentali.
Sabato 11 gennaio 2020 alle 11:00:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie del Tigullio




-









La Voce del Tigullio è un supplemento di Genova Post,
testata registrata presso il Tribunale di La Spezia,
numero 1 del registro stampe 2009 con delibera 31/01/2009

P. Iva 01383400114

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News