Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione tigullio 010 8935042
PUBBLICITA'
pubblicità nel Tigullio Richiedi contatto
Edizione del weekend

Liliana Segre cittadina onoraria di Sestri Levante

Il Consiglio Comunale ha approvato all'unanimità il conferimento della cittadinanza alla Senatrice a vita

conferimento
Liliana Segre cittadina onoraria di Sestri Levante
Sestri Levante - Sono stati approvati ieri sera all’unanimità dal Consiglio Comunale di Sestri Levante il conferimento delle cittadinanza onoraria alla Senatrice a vita Liliana Segre e l’espressione di solidarietà alla Senatrice e a tutte le vittime di razzismo, antisemitismo o forma di discriminazione e di condanna di ogni azione violenta, manifestazione di odio e intolleranza razziale verbale o fisica.

Queste le motivazioni inserite nel provvedimento che conferisce la cittadinanza onoraria a Liliana Segre: “Per la storia personale della Senatrice, simbolo delle immense sofferenze subite dal popolo ebraico durante la Shoah e oggi vittima di minacce da parte di correnti fasciste e antisemite, e per la sua instancabile opera di testimonianza di una tragedia mondiale sulla quale non è tollerabile alcun revisionismo, negazionismo o sottovalutazione e di cui non bisogna perdere memoria. ”

In questi giorni inoltre, gli alunni della 3ª della scuola primaria San Giovanni Bosco di San Bartolomeo della Ginestra hanno scritto alla Sindaca di Sestri Levante, Valentina Ghio, per esprimere l’apprezzamento di tutta la classe per la decisione di nominare Liliana Segre cittadina onoraria di Sestri Levante, che i bambini definiscono “Senatrice di vita”.
I bambini chiudono la lettera scrivendo: “… noi bambini della classe 3ª della scuola di San Giovanni Bosco siamo disponibili a sussurrare alla signora Segre la via per arrivare a Sestri e lo faremo per chiunque, nella nostra città, cerchi il rispetto dei diritti e della libertà.”

La Sindaca ha risposto ai bambini esprimendo grande gioia per la loro lettera e complimentandosi per la scelta delle parole con cui definire il ruolo di Liliana Segre, che ricorda il significato degli orrori che ha vissuto e l’importanza fondamentale di ogni azione che possa aiutare a evitare che accadano ancora. La Delibera di conferimento della cittadinanza e la lettera dei bambini saranno inviate alla Senatrice Segre, invitandola a venire a Sestri Levante per la cerimonia di conferimento.
Giovedì 28 novembre 2019 alle 10:55:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie del Tigullio



-










La Voce del Tigullio è un supplemento di Genova Post,
testata registrata presso il Tribunale di La Spezia,
numero 1 del registro stampe 2009 con delibera 31/01/2009

P. Iva 01383400114

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News