Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Serie D, il girone A è quello dei bomber

Il miglior marcatore di tutti e nove i gironi è nel Girone A. Tra i migliori anche la coppia gol del Gozzano, Cocuzza del Legnano e il giovane Nicolò Buso del Sestri Levante che domenica sfida l'esperto Lauria del PDAE al "Sivori".

Il turno infrasettimanale ha accorciato le distanze nella classifica marcatori assoluta della Serie D tra i primi due della graduatoria e gli inseguitori. Il bomber della Castellanzese Mario Chessa è rimasto a bocca asciutta dopo essere andato a segno consecutivamente nelle ultime due giornate. L’attaccante dei neroverdi comunque rimane in cima alla classifica con 17 reti di cui nove segnate nelle ultime otte sfide contando anche i recuperi. La Castellanzese non ne ha risentito, ha battuto la Sanremese per 2-1 ed è rimasta salda al secondo posto.

Non ne ha approfittato Nicolò Bruschi del Fiorenzuola che rimane ad un gol di distanza da Chessa dopo due gare di fila senza aver gonfiato la rete. L’attaccante classe ’98 nelle precedenti sette partite aveva firmato ben dieci reti. Il Fiorenzuola è riuscito comunque ad espugnare il campo della Pro Livorno. A Fiorenzuola Bruschi è allenato dall’ex allenatore di Lavagnese e Savona Luca Tabbiani che lo ha completamente rivitalizzato dopo l’opaca scorsa stagione trascorsa a metà tra Vado (4 reti) e Chieti (1 solo gol).In 17 partite quest’anno Bruschi ha segnato già più del triplo dei gol della scorsa annata.

Dalla terza piazza in giù si torna a parlare di Girone A con la coppia gol della capolista Gozzano allenata dall’ex allenatore dello Spezia Antonio Soda. Diego Allegretti, segnando i primi due gol nel 3-1 del Gozzano sul Legnano è salito a quota 14 reti. Diego si conferma letale sul proprio campo, dieci reti del suo bottino le ha segnate tra le mura amiche. Fermo a tredici centri Riccardo Cocuzza del Legnano che non è riuscito a scuotere la rete a Gozzano nel confronto diretto con Allegretti. Un nuovo stop per l’attaccante classe ’93, tornato al gol nell’ultima sfida vinta con il Chieri dopo un digiuno lungo cinque match. Bene anche il compagno di reparto di Allegretti. Parliamo del talento Sylla che ha chiuso il match con il Legnano firmando il terzo centro del Gozzano. Il classe ’98 ha agganciato Cocuzza a quota tredici gol tornando ad esultare dopo quattro incontri di cui due saltati per squalifica. Per l’ex Piacenza tutte le reti su azione, mentre per Cocuzza sono sei i calci di rigori messi a segno.

Spostandoci di girone tredici sigilli anche per Lorenzo Benedetti che ha fatto un passo avanti firmando la rete del Feltre nell’ultimo incontro che non è servita ad evitare la sconfitta interna con l’Ambrosiana. Lorenzo in casa si scatena, ha segnato in cinque delle ultime sei partite sul proprio campo. Da due giornate fermo a tredici gol Giacomo Rossi che ha un peso specifico non da poco per la sua squadra, le sue reti hanno portato 23 punti alla Pro Livorno.

Tra i marcatori da sottolineare nel Girone A anche il giovane del Sestri Levante Nicolò Buso salito a quota 11 reti tutte su azione. Con lui anche l’esperto Fabio Lauria del Pont Donnaz che di rigori ne ha però realizzati sei. I due si sfideranno domenica al “Sivori” nell’incrocio tra le due terribili neo promosse attualmente appaiate al quarto posto in classifica nel Girone A.