LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Sestri da batticuore, ma i “Corsari” battono il Vado

La squadra di Ruvo comanda il gioco, ma va sotto. Ci pensa il figlio d'arte Buso a rimettere tutto a posto.

Vittoria in rimonta per il Sestri Levante che al “Sivori” si impone per 2-1 nel derby ligure contro il Vado.

Il Sestri passa in svantaggio al 25° minuto del primo tempo dopo che prima Cirrincione e poi Buso hanno la possibilità di portare i Corsari avanti.

E’ invece D’Antoni a sbloccare la contesa mettendo il pallone dentro da pochi passi sugli sviluppi di un calcio di punizione.

Nella ripresa è sempre e solo il Sestri a fare la partita: Buso e Croci hanno la palla del pareggio, ma il primo tira debolmente, mentre sul numero 9 è bravo Luppi a parare. Al 67° Buso sfiora il palo con un tiro da fuori.

Match che si incattivisce: al 74° fallaccio di Vavassori e i locali chiedono a gran voce l’espulsione, ma l’arbitro opta per il semplice giallo.

Al 78° arriva il meritato pareggio siglato da Buso che, dopo uno scambio con Croci, sigla l’1-1. Gara sempre più nervosa e a farne le spese è mister Ruvo che viene allontanato dalla panchina. La partita sembra destinata a chiudersi con un pareggio, ma sugli sviluppi di un cornere di Cirrincione il giovane Buso sigla il 2-1.

Grande inizio di stagione per il figlio di Renato, ex giocatore di Juventus e Spezia tra gli altri, arrivato quest’anno in prestito dalla Virtus Entella ai “Corsari”. Nella scorsa annata vestiva la maglia della formazione Primavera biancoceleste.

Al 91° espulso, direttamente dalla panchina, il neo acquisto del Vado, l’attaccante D’Agostino che era stato sostituito al 70° da Valenti. Passano quattro minuti e il Sestri Levante rimane in dieci uomini per il doppio giallo a Buso. Al 95° il Vado sfiora il pareggio con D’Antoni che calcia a botta sicura a pochi passi dalla porta, ma colpisce un compagno. Tre punti preziosissimi per i “Corsari”

Tabellino

Sestri Levante – Vado 2 – 1

Marcatori: 25° D’Antoni (V), 78° e 90° Buso (S)

Note: all’80° allontanato l’allenatore Ruvo (S), al 90° espulso dalla panchina D’Agostino (V), al 94° espulso per doppia ammonizione Buso (S)

SESTRI LEVANTE: Salvalaggio, Puricelli (65° Cavalli), Grea, Pane, Chella, Selvatico (92° Contipelli), Buffo (65° Ferretti), Bianchi (65° Cuneo), Croci, Buso, Cirrincione (93° Marianelli). All. Ruvo

VADO: Luppi, Gulli, Casazza L., Sampietro, Vavassori (91° Corsini), Tissone, Bacigalupo (80° Dagnino), Taddei, D’Antoni, D’Agostino (70° Valenti), Boiga (46° Lala). All. Tarabotto