Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione tigullio 010 8935042
PUBBLICITA'
pubblicità nel Tigullio Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 16.35 del 3 Giugno 2020

Santa, due i progetti messi in atto ai tempi del Covid

Santa, due i progetti messi in atto ai tempi del Covid
Santa Margherita e Portofino - L'emergenza sanitaria dovuta al coronavirus non ha fermato ma anzi ha, sotto certi aspetti, alimentato ulteriormente l'offerta dei servizi educativi nella città di Santa Margherita Ligure, grazie a un proficuo lavoro "a distanza", che coinvolge educatori, bambini e ragazzi e le rispettive famiglie.

Due i progetti ad ampio respiro portati avanti nonostante le distanze fisiche, abbattute grazie all'impegno degli educatori della cooperativa "Sentiero di Arianna", per i servizi educativi territoriali, e degli educatori della cooperativa Lanza del Vasto, per il Nido d'Infanzia Comunale.

I coordinatori dei servizi educativi e gli educatori stessi hanno dovuto ridefinire i confini del proprio lavoro, ripensarlo, ascoltare nuovi bisogni, trovando nuove risposte e nuove strategie, soprattutto a livello di comunicazione (zoom, meet, whatsapp, condivisione video, tutorial, link), per ridurre - a dispetto di quelle fisiche - le distanze emotive.

Nel dettaglio, in sinergia con la cooperativa "Sentiero di Arianna", funzionano la ludoteca (video di vari laboratori postati sulla pagina facebook, letture ad alta voce, attività motoria e di danza) e il Cag, Centro di aggregazione giovanile (postati su facebook video di attività ludiche, laboratori vari, tutorial di attività sportive condotti dagli stessi educatori), che ogni sabato pomeriggio si collega in diretta con i ragazzi, che liberamente possono accedere alla piattaforma e condividere uno spazio di socializzazione e confronto. Le pagine social del Cag hanno di recente fatto registrare un forte incremento in termini di followers.

Prosegue inoltre a distanza l'attività dello Spazio Compiti, per bambini e ragazzi delle scuole primarie, secondarie di primo grado e biennio delle Superiori (per i più grandi 2 collegamenti di gruppo al giorno per 5 giorni alla settimana, oltre a collegamenti quotidiani individuali per rinforzo competenze); inoltre sabato mattina collegamento di gruppo e individuale specifico per le Elementari. Durante la settimana vengono inoltre effettuate telefonate e videochiamate a bambini, ragazzi e genitori per sostenere in "maniera speciale" alcune famiglie: è il cosiddetto special time, un sostegno apprezzato da alunni e genitori.

Potenziate infatti le relazioni e la collaborazione sia con le famiglie sia con l'Istituto Comprensivo. In particolare, grazie alla sinergia instaurata tra dirigente scolastico, referenti della scuola, coordinatori e referenti dei servizi educativi comunali, è stato possibile creare una rete educativa pur utilizzando metodologie da remoto,

Lo staff dei servizi educativi è composto da 10 educatori, più i coordinatori del Comune e della cooperativa; i ragazzi seguiti, individualmente o in piccoli gruppi, sono una trentina.

L'impegno di Santa Margherita Ligure come comunità educante si concretizza anche nella collaborazione tra il Nido d'Infanzia Comunale e la cooperativa Lanza del Vasto, grazie al progetto #iorestoacasa#, programma settimanale di attività elaborate dalle educatrici del servizio, con la supervisione della coordinatrice pedagogica, comprendente la trasmissione alle famiglie di video che propongono letture, semplici attività, filastrocche, canzoncine ecc.

Due volte alla settimana vengono organizzate videochiamate tra le famiglie e le operatrici, che offrono ai bambini l'opportunità di interagire direttamente con le educatrici e con gli altri bambini. Al venerdì, invece, spazio di confronto tra genitori e un gruppo di operatori a turno. E un grazie a tutti i genitori, che animano la relativa pagina facebook contenente i contributi prodotti dai loro bambini, e alle due mamme rappresentanti dei genitori, che collaborano attivamente e quotidianamente.

Lo staff del Nido d'Infanzia Comunale è formato da 9 educatrici più la coordinatrice pedagogica del Comune, 38 sono i bambini iscritti.
Mercoledì 13 maggio 2020 alle 12:15:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie del Tigullio




-









La Voce del Tigullio è un supplemento di Genova Post,
testata registrata presso il Tribunale di La Spezia,
numero 1 del registro stampe 2009 con delibera 31/01/2009

P. Iva 01383400114

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News