Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione tigullio 010 8935042
PUBBLICITA'
pubblicità nel Tigullio Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 17.45 del 3 Giugno 2020

"I protocolli sono inaccettabili, così si affonda il comparto turistico"

Reazione unanime da Carlo Bagnasco (coordinatore ligure FI) e Vittorio Pellerano (responsabile Dipartimento Turismo FI Liguria)

`I protocolli sono inaccettabili, così si affonda il comparto turistico`
Rapallo - "Qui non si tratta di fare polemica, ma di guardare in faccia la realtà: non c'è nessuna ripresa economica possibile con le norme stabilite dall'Inail e dall'Istituto Superiore della Sanità": il coordinatore ligure di Forza Italia e sindaco di Rapallo, Carlo Bagnasco, è netto. Così come sono state formulate, le regole contenute nei Protocolli dedicati ai settori turistici - dalla ristorazione agli stabilimenti balneari, dai bar alle strutture ricettive - non consentono la ripresa delle attività. Il rischio è una stagione lacrime e sangue per il comparto turistico, che rappresenta un pilastro dell'economia ligure.

Dei protocolli e delle conseguenze concrete sul tessuto economico ne ha discusso il coordinatore ligure del dipartimento Turismo di Forza Italia, Vittorio Pellerano, nella videoconferenza con esponenti di spicco del partito guidato dal presidente Silvio Berlusconi: "Voglio intanto esprimere la nostra vicinanza agli operatori del settore che, dopo settimane di incertezza, si trovano di fronte nuovi ostacoli. Le misure ipotizzate da Inail e Istituto Superiore della Sanità sono inaccettabili. La stagione sarà già incrinata dal calo dei turisti e se aggiungiamo anche queste prescrizioni diamo agli esercenti il definitivo colpo di grazia. A queste condizioni in tanti decideranno di non aprire".


"Dopo due mesi di lockdown, c'è bisogno di risposte concrete- incalza Bagnasco. Le attività economiche hanno bisogno di ripartire e di poter superare la stagione. Ad oggi non ci sono le condizioni, non c'è la sostenibilità dei conti, e diventa persino inutile l'accelerata sulle riaperture".
Giovedì 14 maggio 2020 alle 16:40:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie del Tigullio




-









La Voce del Tigullio è un supplemento di Genova Post,
testata registrata presso il Tribunale di La Spezia,
numero 1 del registro stampe 2009 con delibera 31/01/2009

P. Iva 01383400114

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News