Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Tosi: “Siano messe in atto tutte le soluzioni per la liberazione di Zaky”

Il consigliere regionale del M5S: "L'aula ha dato la precedenza alla sacralità della vita umana rispetto alle ideologie politiche"

“Come M5S, avevamo convintamente sottoscritto l’ordine del giorno del PD per impegnare il presidente e la giunta regionale ad attivarsi, nelle forme meglio ritenute e con la massima celerità possibile, per chiedere al Governo italiano di impegnarsi a promuovere ulteriormente tutte le azioni ritenute opportune per il rilascio di Patrick Zaki, con particolare riferimento al coinvolgimento dell’Unione Europea in questa iniziativa”: così il capogruppo regionale Fabio Tosi.

“Di fronte al protrarsi della sua detenzione, che crediamo sia illecita e che leda i diritti umani, è nostro dovere mettere in campo ogni strumento possibile utile alla sua liberazione. Bene dunque che oggi, salvo le solite puntualizzazioni della Lega, con il voto favorevole l’Aula abbia dato la precedenza alla sacralità della vita umana mettendola in primo piano rispetto alle ideologie politiche. L’ordine del giorno è stato dunque approvato e ora auspichiamo che la Giunta dia celermente le risposte attese, Zaki potrebbe essere figlio di ciascuno di noi”, conclude