Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Gagliardi (Cambiamo!): “Sbagliato l’aumento dei canoni demaniali”

“Spiace che il governo non voglia ascoltare la voce dei territori e dei tanti piccoli e piccolissimi imprenditori titolari di concessioni demaniali marittime, già gravemente provati dalle conseguenze della pandemia. Insistiamo affinché si approfondisca ulteriormente la questione legata allo spropositato aumento della soglia dei canoni minimi scattato a inizio anno in base al decreto Agosto”. Così la deputata di Cambiamo! Manuela Gagliardi nel corso di un’interrogazione in Commissione Finanze alla Camera. “Il passaggio dai precedenti 362 euro annui ai 2.500 euro attuali avrà effetti devastanti sulle micro concessioni demaniali, sulle realtà connesse alla piccola nautica da diporto e anche su quelle più strutturate che per svolgere la loro attività usufruiscono di una moltitudine di concessioni ‘satellite’. Non si possono pagare 2500 euro l’anno per una boa”, ha concluso.