Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

“Capisco lo sfogo ma devi continuare il mandato”

Alberto Pandolfo con un post su Facebook ha aggiunto: "Gli attacchi finalizzati a delegittimare il tuo ruolo da Segretario sono inaccettabili in un momento così drammatico per il Paese"

Più informazioni su

“Sono solidale e ti capisco è più che comprensibile il tuo sfogo, ma devi rimanere e continuare il mandato con la rinnovata fiducia dell’Assemblea nazionale che è già convocata il 13 e il 14 marzo”: così Alberto Pandolfo consigliere comunale a Genova e segretario provinciale del Partito commenta le dimissioni di Nicola Zingaretti dalla guida del Partito.

“Lì, come componente eletto, mi dichiaro fin da ora pronto ad alzare la delega, per far sì che tu possa continuare a essere il Segretario nazionale del PD – ha proseguito – E’ molto grave ciò che è accaduto in questi giorni, gli attacchi finalizzati a delegittimare il tuo ruolo da Segretario sono inaccettabili in un momento così drammatico per il Paese”.

“La nostra attenzione come Partito e la nostra missione nel governo Draghi devono essere completamente concentrate sulla crisi sanitaria ed economica. Sono sicuro che in Assemblea, a respingere le tue dimissioni e a rinnovare il tuo mandato, saremo in tanti”, ha concluso.

Più informazioni su