LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Ioculano e Arboscello giudicano positiva la nomina di Macello per raddoppio ferroviario”

I Consiglieri Regionali del Partito Democratico si dicono fiduciosi per una celere ripartenza dell'opera.

“Accogliamo la tanto auspicata e positiva notizia della nomina del Commissario straordinario, l’ingegener Vincenzo Macello – già responsabile investimenti e direttore compartimentale della Liguria per RFI – per la realizzazione del raddoppio ferroviario tra Finale Ligure e Andora e per il potenziamento di tutta la rete ferroviaria da Genova a Ventimiglia.”
Lo affermano i consiglieri regionali del PD ligure Enrico Ioculano e Roberto Arboscello che poi continuano.
“La nomina del Commissario, a cui facciamo i migliori auguri di buon lavoro, ci rende fiduciosi per la celere partenza degli interventi che risolveranno uno dei maggiori problemi del nostro territorio: l’inadeguatezza della linea ferroviaria che collega il Ponente a Genova e al resto d’Italia.
A riprova della sua strategicità è il fatto che quest’opera verrà finanziata grazie al Piano Next Generation, ossia i fondi europei che nei prossimi anni riqualificheranno per più di 200 miliardi di euro il nostro Paese.