LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Tar della Liguria, ricorso respinto contro Stefano Mai

Più informazioni su

I giudici della Prima Sezione del Tribunale amministrativo regionale della Liguria oggi hanno pubblicato la sentenza con cui hanno respinto il ricorso presentato dal candidato alle ultime elezioni regionali Diego Distilo nei confronti di Regione Liguria e di Stefano Mai, attuale capogruppo regionale della Lega.

In estrema sintesi, il ricorrente aveva chiesto l’annullamento dell’atto di proclamazione alla carica di consigliere regionale di Stefano Mai, proclamato eletto in data 8/10/2020.

Stefano Mai si era costituito in giudizio opponendosi all’accoglimento del ricorso in quanto infondato nel merito.

E i giudici del Tar della Liguria gli hanno dato ragione sostenendo, per una serie di motivi, che “il ricorso è infondato”.

“Sono soddisfatto – ha dichiarato Mai – per l’esito della sentenza. Nelle scorse settimane, ma soprattutto negli ultimi giorni, ho ricevuto moltissimi attestati di stima e di vicinanza. Questo mi ha fatto piacere ancor più rispetto a una vittoria elettorale, se possibile. Onestamente, con tutti i problemi che viviamo in questo momento, mi sembra davvero troppo egoistico pensare a questa vittoria. Chi mi conosce bene sa che, in caso di perdita del seggio, non ne avrei fatto un dramma. Perché avrei comunque continuato a lavorare per la mia terra e per la mia gente. Certo, in caso di sconfitta mi sarebbe dispiaciuto non solo personalmente, ma anche per i tanti amici che mi hanno aiutato in questa difficile campagna elettorale. A ogni modo, questa vittoria mi dà uno sprone e ancora più stimoli per lavorare per lo sviluppo di una Liguria sempre più forte. E per i liguri che stanno affrontando con grande impegno e sacrifici un momento davvero difficile”.

Più informazioni su