Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione tigullio 010 8935042
PUBBLICITA'
pubblicità nel Tigullio Richiedi contatto
Edizione del weekend

In arrivo la serata di beneficenza del comitato Gente di Mare

L'iniziativa è promossa per la raccolta di fondi a sostegno di progetti per l'accoglienza dei marittimi. L'evento avrà luogo a bordo della M/N Excelsior

In arrivo la serata di beneficenza del comitato Gente di Mare
Liguria - Il prossimo 14 gennaio si terrà la cena di beneficenza dal Comitato territoriale Welfare della Gente di mare (di Genova) per raccogliere fondi a sostegno dei progetti per l’accoglienza dei marittimi nello scalo genovese. L’evento, organizzato grazie al sostegno di Grandi Navi Veloci, avrà luogo a partire dalle ore 19.00 a bordo della M/N Excelsior, all’ormeggio presso ponte Caracciolo.

Sin dal 2009 il Comitato Territoriale Welfare della Gente di Mare opera nel porto di Genova per dare accoglienza e assistenza agli equipaggi marittimi, nazionali e stranieri, che sostano nel porto ligure. Presieduto dal Comandante del porto pro-tempore, il Comitato si offre di integrare le attività di “welfare”, previste dalla Convenzione internazionale sul lavoro marittimo MLC 2006, soprattutto grazie all’opera gratuita svolta dai volontari dell’Apostolato del mare - Stella Maris di Genova. È, infatti, anche grazie al sostegno del Comitato, che la Stella Maris di Genova riesce a portare vicinanza, talvolta difesa legale o i mezzi per mettersi in contatto con le proprie famiglie, ad una media di 33.000 membri di equipaggio che i volontari incontrano, ogni anno, a bordo di circa 1.600 navi all’ormeggio nello scalo genovese. Inoltre, in questi anni sono stati realizzati due “Seamen’s Club” – a Dinegro e presso il terminal di Prà – per offrire ristoro e occasione di aggregazione ai marittimi, ai quali è garantito il trasporto gratuito dalla nave con mezzi propri dell’Associazione.

Un’opera silenziosa e costante che intende portare a tutti i marittimi, senza distinzioni, il senso profondo dell’accoglienza del Porto di Genova e della Sua Comunità di Enti e Istituzioni che tramite il Comitato Welfare possono farsi parte attiva nell’assistenza.

Per consentire il prosieguo di questa importante opera anche nel nuovo anno, è stata così organizzata una serata di beneficenza bordo della M/N EXCELSIOR di G.N.V., all’ormeggio presso Ponte Caracciolo nel porto di Genova, il giorno 14 gennaio 2020, alla quale è invitato tutto il Cluster Marittimo.

A poco più di un anno dalla scomparsa, l’evento vuole anche ricordare il Cavaliere Aldo Grimaldi. Una targa a Lui intitolata sarà infatti consegnata all’Avv.to Umberto Masucci, quale promotore del welfare dei marittimi a livello nazionale. Saranno, inoltre, assegnate due targhe di Socio Onorario alla Prof.ssa Angela Pastorino e alla Dott.ssa Daniela Fara per l’impegno profuso nelle attività del Comitato nell’espletamento delle proprie funzioni quali Dirigente scolastico dell’Istituto Nautico San Giorgio e Direttore dell’Accademia della Marina Mercantile negli scorsi anni.

Infine, la serata farà da consuntivo per le numerose attività svolte dai volontari della Stella Maris nel corso del 2019 e aprirà, simbolicamente, le celebrazioni del centenario dell’Apostolato del Mare che ricorre proprio nell’anno 2020.
Venerdì 10 gennaio 2020 alle 11:50:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie del Tigullio




-









La Voce del Tigullio è un supplemento di Genova Post,
testata registrata presso il Tribunale di La Spezia,
numero 1 del registro stampe 2009 con delibera 31/01/2009

P. Iva 01383400114

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News