Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione tigullio 010 8935042
PUBBLICITA'
pubblicità nel Tigullio Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 20.50 del 11 Novembre 2019
Facebook La Voce del Tigullio Twitter La Voce del Tigullio

Career Day e un salone per tutti: gli eventi a Orientamenti

dal 12 al 14 novembre
Career Day e un salone per tutti: gli eventi a Orientamenti
Liguria - Tre giornate intense per il Salone Orientamenti 2019, addirittura quattro per l’International Career Day che anticiperà l’apertura già lunedì 11 novembre presso la Sala delle Grida del palazzo della Borsa. Sono più di 105 le aziende aderenti con oltre 3700 posizioni offerte, tra cui contratti a tempo determinato, tirocini, apprendistati ma anche contratti a tempo indeterminato.

Il salone Orientamenti 2019 è davvero per tutti. Si comincia “prestissimo” con attività di orientamento precoce per gli alunni della scuola primaria presso la Città dei Bambini e dei Ragazzi. L’obiettivo è quello di aiutarli ad acquisire maggiore consapevolezza delle proprie capacità e attitudini. Molto ricco il programma che coinvolge i ragazzi delle scuole secondarie inferiori e superiori con una novità. Con “Orientapass Junior” (secondo piano dei Magazzini del Cotone), a ogni studente delle scuole medie verrà consegnato un bollino di diverso colore corrispondente a ogni area visitata: arancione per l’area «conosci te stesso», verde per «conosci il mercato del lavoro», rosso per «conosci la società» e blu per «conosci le opportunità formative». Solo per avere quest’ultimo bollino blu e quindi per accedere agli stand dell’offerta formativa superiore (scuole e formazione professionale) è necessario partecipare a un seminario introduttivo (i seminari saranno ripetuti ciclicamente). Chi riuscirà a ottenere tutti e quattro i bollini riceverà il riconoscimento finale: il Leonardo d’Oro.

Con “Orientapass Senior” (terzo piano dei Magazzini del Cotone), gli studenti delle «superiori» visitando il salone potranno accumulare 4 o 8 ore di PCTO (ovvero i Percorsi per le Competenze Trasversali e per l‘Orientamento, la nuova alternanza scuola lavoro) in base alle attività svolte nelle diverse aree. Ognuno può acquisire più bollini per ogni area in base al numero delle attività svolte. Per conquistare 4 ore è necessario avere 1 bollino per ogni area; per 8 ore, 2 bollini. Anche in questo caso chi riuscirà a ottenere tutti e quattro i bollini riceverà il riconoscimento finale: il Leonardo d’Oro. Gli studenti che avranno conquistato il Leonardo d’Oro potranno anche partecipare all’estrazione di una crociera Costa (Junior) e MSC (Senior) per le loro vacanze.

Il salone sarà un fondamentale luogo di incontro e aggiornamento anche per le famiglie, con seminari per i genitori degli studenti della scuola secondaria di primo grado. Durante gli incontri verranno presentati i percorsi di studio e formazione, le caratteristiche di una buona scelta, i fattori da tenere in considerazione nella scelta e le motivazioni “nascoste” che possono influenzare il ragazzo. Particolarmente interessante sarà l’incontro “Orientare all’istruzione tecnica” promosso da Rete Tecnorientarsi e Città Metropolitana di Genova a cui parteciperanno importanti figure professionali tra cui Giovanni Zampini, Presidente Confindustria Liguria e CEO Ansaldo Energia (mercoledì 13 ore 17,30 ai Magazzini del Cotone). Docenti e formatori avranno a disposizione importanti momenti di confronto e aggiornamento. Dal Forum Internazionale sull’Orientamento in programma martedì 12 fino a “Orientamenti on the job” di giovedì 14 passando per gli eventi promossi dall’Ufficio scolastico regionale su Pon e Piano Triennale delle Arti e “La Scuola delle Regioni”.

L’Università di Genova proporrà ogni giorno, a cura dei propri docenti, seminari e presentazioni di tutti i corsi di studio oltre a una ricca offerta di possibilità pensate per target diversi. “L'università di Genova è una grande realtà – ha ribadito il prorettore Enrico Giunchiglia - Quest'anno abbiamo avuto un incremento sul numero di matricole, arrivando a circa 32.000 studenti. Il trend positivo è confermato anche a livello internazionale dalle oltre 100 matricole in più rispetto all'anno scorso. Questo si è realizzato grazie alle attività di internazionalizzazione messe in campo dal nostro Ateneo e da iniziative come Orientamenti, che hanno enorme impatto sui giovani e le loro scelte. All'edizione 2019 di Orientamenti saremo presenti al 3° piano dei Magazzini del Cotone, con tutta l'offerta formativa, servizi di orientamento e tutorato, simulazione dei test d'ingresso dei corsi a numero programmato e la grande opportunità di iniziare a conoscere il mondo aziendale: un percorso formativo (in fase sperimentale, per 30 studenti delle lauree tecnologiche) che possono fare esperienza in azienda con borse di studio. Come per le scorse edizioni, offriamo un seminario per i genitori per acquisire strumenti utili a supportare i ragazzi nella scelta del corso di studi. Un evento speciale: il 14 novembre all'auditorium dell'Acquario, l'Università del Mare (così si caratterizza l'università di Genova) propone due incontri in cui docenti ed esperti illustreranno le professioni del mare e i corsi per poterle svolgere”.

Numerosi i laboratori e le attività. All’interno di Porta Siberia c’è «Spazio Ponte», il racconto in tempo reale della nascita del nuovo ponte di Genova. Grazie a uno speciale maxischermo collegato al cantiere, è possibile assistere in tempo reale ai lavori di costruzione. Nell’Area della Società tanti gli enti e i progetti che arricchiscono il Salone. Il Servizio civile con CLESC, le attività dell’Asl3 genovese su “Giovani e dipendenze, disturbi alimentari, affettività e relazioni”, i Centri Provinciali Volontariato, il Tour della Sicurezza promosso da Comune di Genova, Aci e Inail, l’Agenzia delle Entrate con “I diritti e i doveri del cittadino contribuente” e il Coni con la presentazione delle professioni legate al mondo dello sport. Orientamenti ospiterà anche “RoboMoon” una gara tra robot che rievoca l’avventura del Programma Apollo. Nella serata di mercoledì 13 ecco “Aliseo Night”, incontro tra gli studenti universitari sul diritto allo studio durante il quale saranno consegnati le borse di studio agli studenti laureati in corso e verranno accolte le matricole con benefici allo studio. Dopo l’argento conquistato a Dubai nel mondiale di robotica, l’Istituto di Istruzione Superiore Liceti promuove il primo hackathon regionale “FutureHack Liguria” con l’obiettivo di trovare “soluzioni concrete per rendere la Liguria una regione sostenibile”.
Sabato 9 novembre 2019 alle 09:30:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie del Tigullio



-










La Voce del Tigullio è un supplemento di Genova Post,
testata registrata presso il Tribunale di La Spezia,
numero 1 del registro stampe 2009 con delibera 31/01/2009

P. Iva 01383400114

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News