Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Serie D, al Riboli la Lavagnese cade contro il Derthona

Domenica alle 16 il derby del Tigullio contro il Sestri Levante.

𝗟𝗔𝗩𝗔𝗚𝗡𝗘𝗦𝗘 (4-2-3-1): Boschini; Oneto, Avellino, Bacigalupo, Scorza (29’ st Profumo); Basso, Cito, Rovido (17’ st Romanengo), Addiego Mobilio (12’ st D’Orsi), Solinas (37’ st Bei); Buongiorno.
𝗔 𝗱𝗶𝘀𝗽. Bova, Di Lisi, Di Vittorio, Orlando, Oggianu.
𝗔𝗹𝗹. Masitto.

𝗛𝗦𝗟 𝗗𝗘𝗥𝗧𝗛𝗢𝗡𝗔 (4-2-3-1): Teti; Brumat, Gjura, Emiliano, Gualtieri; Cardore (10’ st Kanteh), Lipani; Zerbo (40’ st Tordini), Gueye (23’ st Spoto), Manasiev; Varela (42’ st Magné).
𝗔 𝗱𝗶𝘀𝗽. Rosti, Cattaneo, Andriolo, Mingiano, De Simone.
𝗔𝗹𝗹. Zichella.

𝗔𝗺𝗺𝗼𝗻𝗶𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶: Buongiorno, Bacigalupo, Scorza, Bei; Gjura, Brumat, Varela.

Pioggia di gol al Riboli tra Lavagnese e Derthona ma i punti li portano a casa gli ospiti vincendo 4-3. Con questa sconfitta la formazione bianconera resta a 43 punti in classifica.

Parte forte il Derthona che all’8 trova il gol con Zerbo ma la Lavagnese ci crede e prima dell’intervallo trova il pareggio con Avellino ma dura poco perché è ancora Zerbo a trovare il vantaggio per i piemontesi che vanno al riposo sul 2-1.

Nella ripresa la Lavagnese prima pareggia al 51’ con Buongiorno e poi va in vantaggio con Bacigalupo al 67’. Il Derthona non molla e grazie ad Emiliano, autore di una doppietta, trova gli altri due gol per completare la rimonta e chiudere la contesa sul 4-3. Domenica alle 16 è in programma il derby del Tigullio contro il Sestri Levante.