Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione tigullio 010 8935042
PUBBLICITA'
pubblicità nel Tigullio Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 13.00 del 13 Luglio 2020

Camogli, trovato il relitto di un veliero del 1579

Potrebbe trattarsi del Santo Spirito Santa Maria di Loreto

ritrovamento raro
Camogli, trovato il relitto di un veliero del 1579
Golfo Paradiso - 29 ottobre 1579, tardo pomeriggio: sul mar Ligure si abbatte un’intensa mareggiata di libeccio e il veliero mercantile Santo Spirito Santa Maria di Loreto cerca di mettersi al riparo dietro il monte di Portofino. Le condizioni del mare sono terribili e il comandante, Antonio Iveglia Ohmuchievich, non riesce a governare la nave che ha una stazza di 1.800 tonnellate. L’imbarcazione si avvicina paurosamente alla costa e, tra i flutti e le onde poderose, va a sbattere contro la scogliera.

Dall’alto, gli abitanti della Ruta e di San Rocco, e sul mare i cittadini di Camogli, osservano le peripezie del veliero, fino all’impatto con la costa: siamo in pieno periodo di peste, organizzare un intervento di soccorso è un rischio enorme. Ma coloro che avevano osservato lo schianto della nave non poterono restare con le mani in mano: si lanciarono in tutta fretta sulla nave, salvando tutti i 130 membri dell’equipaggio.

Il Santo Spirito Santa Maria di Loreto cola a picco e da allora per i successivi 441 anni non si è saputo più nulla del suo destino. Fino a quando, poco prima del lockdown, una coppia di sommozzatori professionisti, Gabriele Succi ed Edoardo Sbaraini ha individuato, al largo di Camogli, quello che potrebbe essere il relitto del veliere affondato quel giorno. La scoperta è stata annunciata dalla Soprintendenza dei beni culturali della Liguria.

La scoperta, se sarà confermata, è di inestimabile valore: relitti del cinquecento sono oggi rarissimi, si tratterebbe davvero di un reperto straordinario del passato marinaro della nostra regione.




M.C.
Venerdì 19 giugno 2020 alle 14:00:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie del Tigullio




-









La Voce del Tigullio è un supplemento di Genova Post,
testata registrata presso il Tribunale di La Spezia,
numero 1 del registro stampe 2009 con delibera 31/01/2009

P. Iva 01383400114

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News