Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione tigullio 010 8935042
PUBBLICITA'
pubblicità nel Tigullio Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 08.40 del 7 Luglio 2020

Sori, assunto un nuovo agente di Polizia Locale

Sforzi fatti dal Comune per mantenere la sicurezza e le linee guida anti-Covid19 facendo godere a tutti il mare e le spiagge libere

agente
Sori, assunto un nuovo agente di Polizia Locale
Golfo Paradiso - Un nuovo agente di Polizia Locale assunto dal Comune di Sori per pattugliare le spiagge e far godere a tutti il mare in sicurezza facendo rispettare le linee guida antiCovid-19. A spiegarlo è direttamente il Comune stesso attraverso un lungo comunicato pubblicato sulla propria pagina istituzionale su Facebook.

"La nostra spiaggia è la più ampia del levante genovese prima di Chiavari e Lavagna, per
questo risulta essere uno dei lidi più gettonati da famiglie e ragazzi che trovano qui a Sori, sia la possibilità di usufruire di servizi offerti dagli stabilimenti balneari che godere di porzioni di spiaggia libera. A questo si deve aggiungere il valido servizio dei bagnini di salvataggio, presente ormai da anni, e per l'estate 2020, nel pieno rispetto di tutte le linee guida antiCovid-19 quello di accoglienza in spiaggia.

Per cercare di garantire maggiore ordine e disciplina, il Corpo di Polizia Locale è stato implementato di una unità. Questi sono sforzi economici notevoli, per un Comune piccolo come Sori, ma li abbiamo voluti sostenere per permettere a tutti di godere del nostro mare in sicurezza. Diversamente avremmo potuto scegliere di affidare la gestione di tutto l'arenile agli stabilimenti balneari, oppure gestire l'afflusso alla spiaggia attraverso un'app.
Ma adottare una o l'altra scelta sarebbe stato troppo limitativo e penalizzante per tutti coloro che scelgono il mare di Sori e la nostra spiaggia.

Con l'utilizzo dell 'app avremmo privilegiato i più "tecnologici", mentre se avessimo optato per un accesso contingentato ed a pagamento avremmo agevolato solo alcune fasce di possibili fruitori.
Abbiamo quindi optato per il libero accesso, in modo da accogliere tutti, sia residenti che turisti, sia chi sceglie di utilizzare i servizi offerti dagli stabilimenti e chi per qualsivoglia motivo, preferisce vivere la spiaggia libera senza troppe spese e pretese.

Libero accesso che nonostante l'attività di controllo da parte degli addetti, si affida anche al senso civico e di responsabilità che ogni bagnante deve avere per tutelare se stesso e gli altri, evitando a volte così, inutili lamentele!"
Mercoledì 24 giugno 2020 alle 09:40:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie del Tigullio




-









La Voce del Tigullio è un supplemento di Genova Post,
testata registrata presso il Tribunale di La Spezia,
numero 1 del registro stampe 2009 con delibera 31/01/2009

P. Iva 01383400114

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Liguria News