Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

1 maggio all’insegna dei prodotti della tradizione

Le fave e i piselli da consumare con salame e formaggi locali sono anche in Liguria i veri protagonisti

Più informazioni su

Comincia il weekend del primo maggio, che, sperando nel bel tempo, è la festa per tradizione da passare sui prati per il classico pic-nic, sfruttando la pace dell’aria aperta dopo un anno di chiusure, e sempre all’insegna del buon cibo e delle ricette della tradizione con invitanti menu a base di prodotti del territorio interamente a km0 venduti direttamente dalle imprese di Campagna Amica Liguria.

Le fave e i piselli da consumare con salame e formaggi locali sono anche in Liguria i veri protagonisti del primo maggio, sia per scampagnate e grigliate, sia per scoprire piatti della tradizione seguendo i consigli dei cuochi contadini di Campagna Amica Liguria come, ad esempio, Lasagne al sugo di fave e piselli, che si affiancano alle più classiche Lasagne al Pesto, ratatouille dell’orto, Panissa fritta e coniglio alla ligure. Invece per chi proprio non vuole rinunciare al format del picnic anche eventualmente a casa, in provincia di Savona è possibile richiedere il Pacco che comprende birra agricola fave e salami, grazie alla rete di aziende che si è unita per far conoscere le peculiarità agricole dell’entroterra savonese ai cittadini.

“Sperando nell’arrivo del bel tempo – affermano il Presidente di Coldiretti Liguria Gianluca Boeri e il Delegato Confederale Bruno Rivarossa – sarà la prima occasione per tornare a festeggiare all’aria aperta, sempre rispettando tutte le norme atte ad arginare il contagio da Covid, riscoprendo le ricette della tradizione, che possono aiutare a tenere alto lo spirito in questo difficile periodo. Augurando a tutti un buon Primo Maggio, per preparare le proprie ricette sia da consumare in casa sia sui prati, si invita a scegliere, sempre in ogni occasione, prodotti del territorio sani e genuini venduti direttamente in azienda, bottega o presso i mercati di Campagna Amica Liguria, nell’ottica del #MangiaItaliano, a difesa del territorio, dell’economia e del lavoro”.

Più informazioni su