Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Ansaldo Energia, lo stabilimento intitolato a Paolo Reti

Nell’ambito delle commemorazioni per la Festa della Liberazione, il nuovo stabilimento intitolato all’ingegnere fucilato dai nazifascisti.

Più informazioni su

Lo stabilimento a Cornigliano di Ansaldo Energia – che ha visto recentemente la partenza della prima GT36 – ha ora un nome: è stato infatti intitolato oggi, nell’ambito delle manifestazioni di commemorazione del 25 aprile, all’Ing. Paolo Reti, impiegato in Ansaldo dal 1939 al 1945, quando, il 7 aprile, venne giustiziato dai nazifascisti a Trieste, sua città natale.

Paolo Reti, negli anni in cui fu impiegato presso l’Ansaldo di Sampierdarena, fu attivo nel consolidamento delle attività clandestine e nella organizzazione della rete esterna del CLN genovese, ma anche fondatore di una rete solidaristica che fu fondamentale nell’aiuto alle famiglie di quegli ansaldini che avevano subito la prigione, le torture o la deportazione.

Più informazioni su