Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Il presidente del Consiglio Regionale Medusei incontra Confcommercio

"Ristori certi per le attività ed eventuali chiusure più localizzate"

“Ristori certi e rapidi, misure restrittive localizzate che non colpiscano indistintamente aree geografiche con diversi indici di contagio e una netta accelerazione del piano vaccinale nazionale. Questi sono i punti principali che ho condiviso con Confcommercio nel corso dell’incontro che abbiamo avuto ieri alla Spezia”.
Lo afferma il presidente del Consiglio regionale Gianmarco Medusei, che aggiunge: “Prosegue l’ascolto nei confronti delle associazioni di categoria del territorio per recepire le richieste impellenti che arrivano dal settore del commercio e che la Regione porterà all’attenzione del Governo, certo che saprà dare risposte adeguate in breve tempo. Chiarezza e pianificazione dovranno accompagnare le misure per sostenere il mondo del commercio in questo momento estremamente difficile, insieme alla garanzia di ristori adeguati a coprire i costi d’impresa sostenuti dalle attività in questi mesi. Con Confcommercio abbiamo anche concordato sul fatto che eventuali misure maggiormente restrittive dovranno essere più localizzate e “chirurgiche” a livello geografico, in base a dati attuali. Senza dubbio, infine, è necessario un rapido cambio di passo sull’attuazione del piano vaccinale, l’unico vero strumento per uscire definitivamente da questa crisi sanitaria, economica e sociale”.