Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Zona bianca, si allungano gli orari delle biblioteche a Genova

Più informazioni su

Da domani sabato 12 giugno, anche le biblioteche riprendono il consueto orario di apertura, con nuove proposte di attività culturali.

La biblioteca Berio resterà aperta al pubblico da lunedì a venerdì h 8/19 e il sabato h 8/13, mentre la De Amicis osserverà l’orario 9/19 da lunedì a venerdì e 9/13 il sabato.

Nelle due biblioteche centrali sono attivi i servizi di prestito e restituzione, iscrizione al servizio prestito, informazioni bibliografiche.

Alla Berio sarà anche possibile accedere alla lettura in sede, alla consultazione delle collezioni bibliografiche antiche e di pregio, al prestito con le biblioteche della Città Metropolitana, al prestito a domicilio e al rilascio credenziali SPID.

Nel contempo, si sta lavorando per un graduale incremento dei servizi delle biblioteche centrali seguendo logiche di massima tutela per dipendenti e i cittadini, pur restituendo a spazi e servizi.

Per quanto riguarda la Berio, verranno ampliati i posti a sedere, anche nel giardino della biblioteca; entro breve, anche alla De Amicis si potrà tornare alla lettura in sede, sebbene con posti limitati.

Nella Sala Chierici della Berio sarà di nuovo possibile organizzare piccoli eventi, mentre alla De Amicis verranno organizzati laboratori per libera fruizione, dedicati ai bambini.

Per accedere alle strutture e ai servizi è sempre necessaria la prenotazione.

Le altre biblioteche del sistema civico osserveranno gli orari di apertura indicati nel portale www.bibliotechedigenova.it

In particolare:

– biblioteca Cervetto, apre con il consueto orario estivo

– biblioteca Gallino, da lunedì 14 giugno amplia la consultazione in sede di 12 posti numerati a turno unico, assegnati in base alla prenotazione: lunedì, martedì, mercoledì, giovedì h 14/18

– biblioteca Lercari, ha raddoppiato i posti per la lettura in sede (ora sono 20).

Prossimamente saranno disponibili altri 7 posti studio in esterno, nel Ninfeo storico.

Durante l’estate riprenderanno le attività organizzate dalle biblioteche. La programmazione è in via di definizione e sarà disponibile sul portale www.bibliotechedigenova.it

Al momento, si segnalano i seguenti appuntamenti:

– biblioteca Lercari: visite guidate gratuite alla Villa e alle sale affrescate del piano nobile (quindicinali) da luglio a settembre, su prenotazione.

Giovedì 17 giugno, a partire dalle 10,30 a Villa Imperiale, esposizione del premio di pittura Un cuore d’artista a cura dell’associazione culturale Azzurra.

La biblioteca rimarrà aperta tutta l’estate.

A settembre, in collaborazione con la De Amicis, verranno organizzati laboratori in Villa, per festeggiare i 50 anni della De Amicis e i 100 della Lercari, oltre ad attività nell’ambito del progetto Mamma Lingua.

– biblioteca Benzi: dal 21 al 23 giugno, mostra di disegni organizzata dalla scuola materna Villa Letizia, sulla terrazza della biblioteca.

– biblioteca Brocchi: per tutta l’estate, Il parco letterario, con letture nei parchi. Verrà anche presentato un libro sui balletti di Nervi.

A Spazio 9, al piano strada, proseguiranno i corsi di lingua e si potrà consultare narrativa estera e italiana. Verrà anche inaugurato un punto di ascolto musicale e verranno organizzate conferenze.

Più informazioni su