Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Museo Chiossone, un laboratorio on line per festeggiare Matsuri

Più informazioni su

Sabato 20 marzo alle 15.30, il Museo d’Arte Orientale E. Chiossone propone un laboratorio didattico legato a Hina Matsuri, la tradizionale festa giapponese dedicata alle bambine, alle bambole e ai fiori di pesco.

L’iniziativa, gratuita e indirizzata ai bambini a partire dai 5 anni, si svolgerà on line.

Per partecipare occorre prenotarsi al link https://bit.ly/3eEEcb4 entro le ore 15.30 del 19 marzo; verrà poi inviata una mail di conferma e il link alla piattaforma video.

Durante il laboratorio si parlerà degli oggetti rituali della festa, il palco delle bambole (hina dan), i fiori di pesco e verranno presentate le opere dedicate esposte in museo.

Si realizzeranno bamboline con la tecnica dell’origami, un piccolo hina dan (altare con le bambole) su power point e non mancherà il momento emozionale, ad occhi chiusi, per evocare i fiori, i profumi e i colori della primavera.

Il calendario tradizionale giapponese è caratterizzato da diverse festività, tra cui le cinque Gosekku che segnano i cambiamenti di stagione. Spesso cantate in poesia e in pittura, queste feste sono tuttora popolari e vengono celebrate con allestimenti e decorazioni fuori e dentro le case.

Il terzo giorno del mese di marzo si festeggia Hina Matsuri, che risale alla metà del VII secolo e trae le sue radici da hina-nagashi (bambola fluttuante), un antico cerimoniale durante il quale si posavano alcune bambole di paglia lungo il corso di un fiume per scacciare, insieme alle bambole, anche gli spiriti maligni.

In occasione di Hina Matsuri, si usa esporre bambole ornamentali (hina-ningyō) che raffigurano l’imperatore, l’imperatrice, gli attendenti e i musicisti della corte imperiale.

Più informazioni su