Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Chiuso il cantiere di via Piacenza e via Ugolini: rimossi 920 quintali di detriti

La viabilità è stata ripristinata in questo fine settimana.

Ripristinata, questo weekend, la viabilità all’incrocio di via Ugolini con via Piacenza, dove Iren Acqua Tigullio aveva allestito nei mesi scorsi un cantiere per provvedere alla manutenzione e messa in sicurezza del canale delle acque meteoriche.

“Dopo aver individuato, modificato e rimosso un tubo dell’acquedotto ed altri sottoservizi presenti all’interno del canale, che ostruivano significativamente il passaggio dell’acqua, ci siamo soffermati sulle operazioni di pulizia straordinaria e conseguente eliminazione dei detriti che, a fatica, i tecnici sono riusciti ad asportare – afferma il consigliere delegato Ato e al ciclo delle acque, Paolo Garibaldi – Il risultato è stato davvero straordinario: complessivamente sono stati rimossi circa 920 quintali di sabbia e materiali solidificati che limitavano la capacità di deflusso dell’intera rete di condotti, favorendo episodi di allagamenti localizzati in un’area davvero sensibile. Il cantiere ha creato alcune problematiche di viabilità nell’area di Ri basso, ma le operazioni sono state più che necessarie per tutelare gli abitanti durante gli eventi meteo e ripristinare le condizioni di sicurezza. Il prossimo intervento riguarderà via Piacenza in direzione via Damiano Chiesa, con manutenzione e pulizia della rete meteorica che porta sino al cimitero comunale”.