Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

A26, transito di trasporto eccezionali: le chiusure

Più informazioni su

Sulla A26 Genova Voltri-Gravellona Toce, per consentire il transito di trasporti eccezionali, previsti in orario notturno, saranno adottati i seguenti provvedimenti di chiusura: sarà chiuso il tratto compreso tra l’allacciamento con la D26 Diramazione Predosa-Bettole (km 45+000) e l’allacciamento con la A10 Genova-Savona (km 0+000), verso Genova, dalle 22:00 di lunedì 3 alle 6:00 di martedì 4 maggio e dalle 22:00 di mercoledì 5 alle 6:00 di giovedì 6 maggio. Contestualmente, saranno chiuse le aree di servizio “Stura ovest” e “Turchino ovest”, situate all’interno del suddetto tratto. E’ disposto il divieto di sosta nelle aree di servizio “Stura ovest” e”Turchino ovest”, nelle aree di parcheggio e nelle piazzole situate nel tratto chiuso.

“Di conseguenza, chi proviene da Gravellona Toce/Alessandria verrà obbligatoriamente deviato sulla Diramazione Predosa-Bettole e, se diretto a Ovada, potrà uscire alla stazione di Novi Ligure. A chi, invece, è diretto verso Genova, si ricorda che la SP456 del Turchino (percorribile solo dai soli veicoli aventi massa complessiva inferiore a 7,5 tonnellate) è interrotta all’altezza della località Gnocchetto, tra Masone e Ovada, a causa di uno smottamento. Pertanto, per raggiungere il capoluogo ligure, si dovrà percorrere la Diramazione Predosa-Bettole, tramite cui immettersi sulla A7 Serravalle-Genova, verso Genova”

“Sarà chiuso il tratto compreso tra l’allacciamento con la A10 Genova-Savona e Ovada, verso Alessandria/Gravellona Toce, dalle 22:00 di martedì 4 alle 6:00 di mercoledì 5 maggio e dalle 22:00 di giovedì 6 alle 6:00 di venerdì 7 maggio. Contestualmente, saranno chiuse le aree di servizio “Turchino est” e “Stura est”, situate all’interno del suddetto tratto. Si dispone, inoltre, il divieto di sosta nelle aree di servizio “Turchino est” e “Stura est”, nelle aree di parcheggio e nelle piazzole situate nel tratto chiuso. In alternativa, i veicoli leggeri diretti a Masone, potranno uscire alla stazione di Genova Pra’, sulla A10 Genova-Savona e percorrere la SP456 del Turchino. Per tutti i veicoli non diretti a Masone, si ricorda che la SP456 del Turchino (percorribile solo dai soli veicoli aventi massa complessiva inferiore a 7,5 tonnellate) è interrotta all’altezza della località Gnocchetto, tra Masone e Ovada, a causa di uno smottamento. Pertanto, l’itinerario alternativo al tratto chiuso è costituito dalla A7 Serravalle-Genova e dalla Diramazione Predosa-Bettole, tramite cui raggiungere la A26 e proseguire in direzione di Alessandria/Gravellona Toce”.

Più informazioni su