Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Camogli, il punto sugli over 80: il 22 aprile terminano le prime somministrazioni

A Ruta invece proseguono quelle per la fascia 70-79 anni.

“Dei 656 cittadini di Camogli over 80 aventi diritto al vaccino anti Covid-19, 400 sono coloro che si sono presentati presso la sede della Croce Rossa di via XX Settembre. Gli altri si sono avvalsi di altre sedi vaccinali, alcuni attendono di ricevere il vaccino al loro domicilio, in base all’organizzazione decisa esclusivamente da ASL3. Il 22 aprile terminano dunque le prime somministrazioni, e con il 13 maggio si concludono gli appuntamenti anche per il secondo richiamo”: così in una nota l’amministrazione comunale.

“Grazie al continuo, costante e prezioso lavoro del personale di ASL3 e del personale comunale, e all’introduzione di un’ulteriore giornata dedicata (lunedì, martedì e giovedì) è stato possibile accelerare i tempi e salvaguardare i nostri concittadini più fragili – aggiunge -Nelle giornate in cui si sono verificate delle assenze, si è provveduto, secondo indicazioni dettate da ASL3, a somministrare le dosi ‘rimaste’ a soggetti ultra vulnerabili, riuscendo così a non sprecarne alcuna”.

“Continuano intanto a Ruta, presso il salone parrocchiale ( ex cinema), le vaccinazione per la fascia 70-79 anni, grazie alla disponibilità della Farmacia Serra e dei volontari, con una media di 40 somministrazioni settimanali”, conclude l’amministrazione comunale.