Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Covid, a Portofino si vaccina in piazzetta: tocca alle persone tra i 75 e 79 anni

Nel borgo presente l'ambulatorio medico della Asl4. Paolo Petralia: "Il vaccino è fondamentale per uscire da questo momento"

A due passi dal mare nella piazzetta di Portofino hanno preso il via le vaccinazioni per i residenti di età compresa tra i 75 e i 79 anni. Sono circa una quarantina gli uomini e le donne del Borgo che rientrano in questa fascia di età e che potranno ricevere la prima dose a bordo dell’Ambulatorio Mobile attrezzato. Insieme ai portofinesi, in Piazzetta, presenti il Sindaco Matteo Viacava e il direttore generale dell’Asl 4 Paolo Petralia.

Proprio il direttore generale dell’azienda sanitaria del Tigullio ha fatto il punto sulle vaccinazioni ai microfoni di Primocanale: “A Portofino le persone saranno vaccinate con Pfizer perchè era quello disponibile dopo i tagli ad AstraZeneca. E’ fondamentale vaccinarsi e qua è presente un’intera squadra per venire incontro a queste persone”.

“Per uscire da questa situazione c’è soltanto un modo e cioè il vaccino – ha proseguito il sindaco del borgo Matteo Viacava a Primocanale – Ovviamente speriamo possa ripartire al più presto anche la stagione turistica perchè per una località come la nostra è una manna dal cielo. Intanto dal 29 aprile al 1 maggio assisteremo alle Regate di Primavera con le barche a vela che raggiungeranno il nostro splendido borgo”.