Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

La squadra SAF dei Vigili del Fuoco ha posizionato i sensori sulla falesia del cimitero di Camogli

I sensori possono rilevare anche i più minimi movimenti. Intervento effettuato in collaborazione con l'Università di Firenze

Prosegue l'impegno dei Vigili del Fuoco a Camogli a seguito della frana che ha colpito il cimitero.

La squadra SAF, in collaborazione con l'università di Firenze, ha posizionato dei sensori in grado di valutare anche ulteriori minimi movimenti della falesia interessata dalla frana.

I Vigili del Fuoco posizionano i sensori sulla falesia dopo il crollo del Cimitero di Camogli.
I Vigili del Fuoco posizionano i sensori sulla falesia dopo il crollo del Cimitero di Camogli.
I Vigili del Fuoco posizionano i sensori sulla falesia dopo il crollo del Cimitero di Camogli.
I Vigili del Fuoco posizionano i sensori sulla falesia dopo il crollo del Cimitero di Camogli.

I Vigili del Fuoco posizionano i sensori sulla falesia dopo il crollo del Cimitero di Camogli.