LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

E’ una ventiseienne la vittima dell’incidente di Mezzanego

E' precipitati con la sua Yaris in una scarpata: la ragazza non rientrava a casa da ieri sera. Proseguono le indagini dei Carabinieri sulle cause dell'incidente.

E’ una ragazza ventiseienne la vittima dell’incidente mortale avvenuto a Mezzanego.

La giovane donna è finita con la sua autovettura, una Yaris, in una scarpata. Stando alle ricostruzioni dei Carabinieri la ragazza non faceva ritorno a casa dalla sera precedente.

Come raccontato in precedenza è stato un passante a bordo del proprio mezzo in via Gandolfo poco dopo le 6:00 del mattino ad accorgersi della macchina precipitata perchè i fari della stessa, ancora accesi, facevano luce sul fondo valle.

Oltre ai Vigili del Fuoco e ai Carabinieri sul posto è intervenuta anche la Croce Verde di Carasco.

Proseguono le indagini dei Militari dell’Arma per capire le cause dell’incidente.