Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

“La Tigulliana” piange la scomparsa dello scrittore Alfredo Bertollo

È mancato all’età di 88 anni Alfredo Bertollo, scrittore, ricercatore e appassionato cultore di storia ligure, fondatore dell’associazione culturale “A Coalinn-a” di Santa Margherita Ligure di cui fu “Governatore”.

Pubblicò il suo primo libro (“Antenati perdonatemi”) nel novembre 1992, per le edizioni “Tigullio-Bacherontius”. Da allora iniziò una fertile produzione letteraria, con decine di titoli, alcuni dei quali editi dalla “Tigulliana”, associazione con cui collaborò attraverso la sua “Coalinn-a”.

Nato a Genova il 14 dicembre 1932, Alfredo Bertollo era laureato in Giurisprudenza all’Università Cattolica di Milano. Oltre ad aver pubblicato ricerche su famiglie e personaggi del Tigullio, su Santa Margherita e Portofino, dal 1999 cominciò a occuparsi della nostra regione. Prima, in una sorta di piccola enciclopedia “Liguria di ieri e di oggi”, l’ha analizzata sotto diversi aspetti: artistico, geografico, storico; poi, in altri libri, ha stabilito i rapporti culturali storici che vi sono fra la Liguria e i grandi paese europei, quindi (negli anni successivi) spaziando in altri campi della Storia.

Alla famiglia, giungano le più sentite condoglianze da parte di tutto lo “staff” della “Tigulliana”.