LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Maltempo, a Levante attese ancora precipitazioni intense

Neve invece in Val Bormida. Arpal: "Attenzione in particolare ai grandi bacini, prima l'Entella, poi il Vara-Magra, entrambi prossimi o al di sopra del primo livello di guardia".

Neve in Val Bormida e la parte più intensa delle precipitazioni che sta lasciando il centro della regione per spostarsi a Levante: così il bollettino serale di Arpal su Facebook.

“Finora lo scroscio orario più intenso è stato misurato sopra Genova Fiumara (33.2mm/1h, 14mm/15 minuti), mentre la cumulata più elevata delle ultime 24 ore è Davagna, con 187 mm. – prosegue – Tutti saliti i livelli dei torrenti, che nelle prossime ore continueranno a essere monitorati in particolare sul centro-levante: attenzione in particolare ai grandi bacini, prima l’Entella, poi il Vara-Magra, entrambi prossimi o al di sopra del primo livello di guardia”.