LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Vaccino anti-Covid, ecco dove avverrà la distribuzione delle prime dosi

A riceverlo per prime saranno 23 strutture in tutta la Liguria.

Più informazioni su

Ventisettemila dosi destinate agli ospedali e 23mila nelle rsa per circa 50mila persone, la maggior parte lavoratori della sanità. Il piano regionale di distribuzione del vaccino anti-Covid disponibile in Italia entro il mese di gennaio, muoverà i suoi primi passi a partire dalle persone più a rischio. A ricevere il vaccino per prime saranno 23 strutture ospedaliere in tutta la Liguria per un totale di 27.516 unità di personale operanti nel sistema sanitario regionale, di cui 23.317 unità di personale sanitario e socio-sanitario. Oltre a questi ci sono 13mila ospiti delle strutture per anziani e 10mila lavoratori che li assistono.

Per quanto riguarda le problematiche di conservazione, “se il vaccino sarà quello di Pfizer è prevista una logistica curata dall’azienda stessa per la sua distribuzione – ha spiegato Filippo Ansaldi, direttore della prevenzione di Alisa – con scatole refrigerate che garantiscono per alcuni giorni una temperatura di -75 gradi per salvaguardare l’Rna presente nel vaccino. Teniamo presente che ne esistono altri due che si conservano a temperature superiori”.