Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione tigullio 010 8935042
PUBBLICITA'
pubblicità nel Tigullio Richiedi contatto
Ultimo aggiornamento ore 21.05 del 18 Novembre 2019

Un'autorete e la direzione arbitrale condannano la Lavagnese

Ancora sconfitti i ragazzi di Nucera che perdono di misura con i lombardi della Caronnese, ma che hanno molto da recriminare. Ben cinque le espulsioni e un rigore negato ai locali

Un´autorete e la direzione arbitrale condannano la Lavagnese
Chiavari e Lavagna - Montano le proteste in casa Lavagnese dopo la sconfitta patita ieri pomeriggio contro la Caronnese. La squadra di mister Nucera si è battuta alla pari per almeno un tempo contro un'ottimo avversario come è la formazione lombarda, ma nella ripresa ridotti in inferiorità numerica già dal 32° i locali hanno dovuto alzare bandiera bianca. Proteste che arrivano proprio per l'espulsione comminata ad Alluci e che iniziavano per un rigore negato allo stesso giocatore appena due giri di lancette prima.

Ma andiamo con ordine partendo dall'11° quando la prima a farsi viva è la Caronnese con un tiro di Porcino che viene ribattuto dalla schiena di un difensore bianconero, poi anche Di Vittorio prova la conclusione personale guadagnando un calcio d'angolo su deviazione avversaria. Al 30' il fattaccio che cambia la partita, Alluci viene platealmente atterrato in area rossoblù e il Direttore Garofalo di Torre del Greco anzichè assegnare l'evidente penalty assegna un fallo contro e ammonisce Alluci nell'incredulità generale. Come se non bastasse due minuti più tardi lo stesso Alluci commette fallo sulla ripartenza ospite e si becca il secondo giallo lasciando anticipatamente il terreno di gioco. Nel finale di tempo Porcino per gli ospiti e Edoardo Oneto per i bianconeri provano le conclusioni personali trovando tra i pali i rispettivi numeri uno.

Ripresa che si apre sulla falsariga del primo tempo con la Lavagnese che prova ad insidiare i lombardi senza però riuscirci. Mister Nucera prova ad inserire forze fresche con D'Orsi e Bellucci che vanno a rilevare Righetti e Perasso, ma al 64' arriva la doccia gelata con un tiro dal fondo degli ospiti che viene sfortunatamente girato in rete dall'incolpevole Di Vittorio. La Lavagnese non demorde e prova il tutto per tutto conscia che il risultato possa essere recuperato, al 76' infatti anche la Caronnese rimane in dieci grazie all'espulsione per somma di ammonizioni di Putzolu, i due mister cambiano assetto delle rispettive squadre e Nucera manda in campo Di Pietro e Simone Basso per Gianmarco Basso ed Edoardo Oneto, Gatti inserisce invece Meruzzi per Porcino. Il risultato non si schioda nonostante un buon gioco dei bianconeri che vogliono recuperare a tutti i costi, ancora due cambi nel finale con Romanengo e Rocco che sostituiscono Di Vittorio e Sorrentino, l'ultimo episodio degno di nota lo firma D'Orsi all'89' con un tiro che viene parato da Porro. Dopo il fischio finale parapiglia in area caronnese che porterà all'ammonizione di Queirolo in panchina, all'espulsione di Tanasa per somma di ammonizioni e di mister Nucera che si era portato in area solo per fare da paciere tra i ragazzi.

I bianconeri si trovano quindi a leccarsi le ferite ancora una volta, oggi non per merito degli avversari o per demeriti personali, i ragazzi sono infatti stati esemplari non facendosi trascinare dal nervosismo procurato.

Tabellino

Lavagnese - Caronnese 0 - 1
Marcatore: 64° aut. Di Vittorio

Note: espulsi per somma di ammonizioni al 32' Alluci (L) al 76' Putzolu (C) e al 95' Tanasa (C), al 75' mister Ranieri (L) e al 95' mister Nucera (L) entrambi per proteste, ammoniti Queirolo (L) e Porcino (C), angoli 7 - 5.

Lavagnese: Nassano, Oneto L., Di Vittorio (84' Romanengo), Avellino, Bagnato, Bacigalupo, Perasso (60' Bellucci), Basso G. (79' Di Pietro), Oneto E. (79' Basso S.), Alluci, Righetti (57' D'Orsi). All. Nucera
A disp.: Migliorati, Casagrande, Queirolo, Biancato.

Caronnese: Porro, Silvestre, Curci, Tanasa, Tarantino, Galletti, Putzolu, Porcino (79' Meruzzi), Scaringella, Corno, Sorrentino (87' Rocco). All. Gatti
A disp.: Matera, Taccogna, Vernocchi, Mariutti, Perpepaj, Battistello, Cosentino.

Arbitro: Signor Gerardo Garofalo di Torre del Greco.
Assistenti: Signori Lucio Salvatore Mascali di Paola e Luca Marucci di Rossano.
Lunedì 28 ottobre 2019 alle 08:35:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie del Tigullio



-










La Voce del Tigullio è un supplemento di Genova Post,
testata registrata presso il Tribunale di La Spezia,
numero 1 del registro stampe 2009 con delibera 31/01/2009

P. Iva 01383400114

Contatta la Redazione

Privacy e Cookie Policy

Liguria News