Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Camogli e San Fruttuoso, definite le linee guida dell’estate

Prevista l'organizzazione della scorsa stagione in attesa di nuovi dettagli previsti nei prossini giorni

“Accessi contingentati e sorvegliati, orari definiti, mantenimento delle distanze di sicurezza e controlli da parte delle autorità”: sono le linee guida per la gestione delle spiagge in vista dell’estate che ricalcano quelle dello scorso anno. Le decisioni sono emerse dall’incontro tra l’assessore Tino Revello, il consigliere Oreste Bozzo e il comandante della Municipale Antonio Santacroce con la Guardia Costiera Ausiliaria e gli operatori balneari di Camogli e San Fruttuoso per definire le strategie operative e organizzative relative alla gestione delle spiagge, sulla base della normativa anti-covid.

“Verrà incrementato l’uso della cartellonistica per specificare le modalità di accesso alle spiagge e verrà garantito un monitoraggio attento e capillare da parte della Capitaneria e della Polizia Municipale – aggiunge l’amministrazione comunale di Camogli – Dal 24 giugno e fino al 12 settembre verranno sistemate le panne antinquinamento lungo la costa antistante le spiagge”.

“Per quanto riguarda San Fruttuoso, si sta valutando una procedura che consenta di ottimizzare il numero degli accessi, garantendo al contempo un afflusso regolamentato e limitato e saranno incrementati i controlli”.ps