Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Rapallo, la farmacia comunale pronta a diventare Punto di Vaccinazione Territoriale

L'amministrazione comunale: "Ottenuta l’approvazione, si presume entro alcuni giorni che le sedute vaccinali si svolgeranno presso la sede della Pubblica Assistenza Volontari del Soccorso S.Anna".

La farmacia comunale di Rapallo ha avviato l’iter per l’organizzazione di un Punto di Vaccinazione Territoriale per l’esecuzione delle vaccinazioni contro SARS – Covid19 come previsto dall’accordo tra Regione Liguria, farmacie private e comunali.

“Ottenuta l’approvazione, si presume entro alcuni giorni, le sedute vaccinali si svolgeranno presso la sede della Pubblica Assistenza Volontari del Soccorso S.Anna, che diventerà uno dei siti in cui i cittadini potranno scegliere di farsi vaccinare – dichiara in una nota l’amministrazione – Questo servizio è ritenuto non solo meritevole, ma di estrema importanza al fine di apportare un valido supporto all’accelerazione della campagna vaccinale già in corso contro l’epidemia SARS – Covid19 e rientra nell’ambito della sperimentazione della farmacia dei servizi”.

“Questo è un progetto che mi rende particolarmente orgoglioso e in cui credo fermamente – aggiunge il consigliere con incarico alla sanità Salvatore Alongi– La Liguria è stata la prima regione a rendere operativa la collaborazione tra sistema sanitario e farmacie e la volontà dell’amministrazione comunale di Rapallo è quella di offrire un concreto contributo. L’obiettivo rimane accelerare le vaccinazioni dei nostri concittadini per metterli in sicurezza nel minor tempo possibile”.