Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Camogli, approvati tre finanziamenti per la messa in sicurezza di tre zone del territorio comunale

Il Comune di Camogli rende noto che sono stati approvati con Decreto del Ministero dell’Interno del 23 febbraio u.s. i finanziamenti relativi a tre interventi destinati al consolidamento e alla messa in sicurezza di zone individuate nel territorio comunale con progetti presentati a luglio 2020.

In particolare si tratta di:

• € 135.000,00 per la messa in sicurezza e il ripristino ambientale dell’area localizzata in prossimità del primo tornante di via Degregori (frana del 2019), con opere in cemento armato e metalliche, e pieno ripristino della viabilità carrabile;

• € 210.000,00 per interventi di consolidamento del fronte roccioso in via S. Nicolò (località Chiesa Vecchia) lungo la dorsale che digrada verso il mare, a monte della pedonale che conduce a Punta Chiappa. Sono previste opere per la mitigazione del rischio geomorfologico per il consolidamento dei blocchi in disequilibrio, realizzate con reti armate e pannelli fune e la sistemazione, con opere di ingegneria naturalistica, del settore vicino al percorso pedonale, con la realizzazione di palizzate semplici;

• € 169.000,00 per un intervento di miglioramento delle condizioni di sicurezza della porzione di via Molfino, in prossimità dell’area della passerella pedonale: pulizia vegetazionale, disgaggio e applicazione di reti metalliche armate e, ove necessario, di barriere paramassi di adeguata
altezza.