Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

A Rapallo l’escursione guidata all’anello del Santuario di Caravaggio

Alla scoperta di Chiese, Santuari, panorami continui, lupi e fioriture spontanee.

Domenica 21 marzo  escursione guidata anello del Santuario di Caravaggio, alla scoperta di Chiese, Santuari, panorami continui, lupi e fioriture spontanee.
Sarà inoltre presente Antonio Pupo esperto di fauna locale che da tempo monitora il lupo nella zona di Caravaggio.
Inoltre visiteremo:
– diversi edifici di culto, come la parrocchiale di San Martino di Noceto, la Fons Gemina, il Santuario di Caravaggio sul Monte Orsena, la Chiesa Millenaria di Ruta;
– un’area naturale ricca di fioriture spontanee;
– numerosi edifici rurali storici, ben 2 neviere.
Dalla Chiesa di San Martino di Noceto, percorreremo, insieme alla nostra guida ambientale ed escursionistica Claudio Solimano, l’antica Via della Fonte e saliremo, attraversando, prati, macchia mediterranea e boschi misti, fino alla cima del Monte Orsena, da qui poi scenderemo, con un altro sentiero fino alla Millenaria di Ruta per poi tornare alla Parrocchiale di San Martino.

Considerata l’attuale situazione di “zona arancione” della nostra Regione, l’escursione è rivolta solamente  ai residenti nel comune di Rapallo e ai residenti nei comuni sotto i 5000 abitanti a meno di 30 km dal territorio di Rapallo.

Appuntamento davanti alla Chiesa di San Martino di Noceto alle ore 9.30
Itinerario: San Martino di Noceto – Via della Fonte – Piani di Cren – Santuario di Caravaggio – Monte Ampola – Millenaria di Ruta – San Martino di Noceto (rientro previsto alle ore 16.00 circa).

Difficoltà: escursione media/facile
Tempo di cammino: circa 4,00 ore, escluse pranzo al sacco e soste per le spiegazioni
Dislivello: circa 500 metri in salita
Equipaggiamento consigliato: scarponi da trekking (meglio se impermeabili, borraccia, pranzo al sacco, torcia).

Costo a persona:
Adulti: 12 euro
Bambini: sino ai 12 anni (consigliata dai 12 anni in su): 7 euro
Cani: ammessi gratuitamente
L’escursione è garantita con un minimo di 10 persone e un massimo di 20.

Prenotazione obbligatoria: compilando (uno per ogni partecipante) il form al seguente link: https://forms.gle/p6ahhhLDw3bmMSce8

Per maggiori informazioni sull’escursione, contattare il 347 908 8686