LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Gli studenti del “Natta-Deambrosis” di Sestri incontrano Sami Modiano

L'uomo, 90enne, è uno dei reduci della terribile esperienza di prigionia del campo di concentramento di Auschwitz dove ha assisto alla morte del padre e di altre decine e decine di persone

In preparazione alla Giornata della Memoria 2020, gli studenti di tre classi dell’istituto “Natta Deambrosis” di Sestri Levante hanno incontrato in modalità online Sami Modiano, 90 anni, reduce del campo di concentramento di Auschwitz.

Modiano, in collegamento dalla sua abitazione di Roma, ha dialogato con gli studenti di quinta superiore (una classe del liceo scientifico, una del corso amministrazione, finanza e marketing e una del corso del tecnico tecnologico). Diverse le domande che i giovani hanno rivolto a Modiano per conoscere la sua storia e il suo stato d’animo nel campo di concentramento, ma anche nell’affrontare la vita dopo quell’esperienza. 

“E’ stato un momento profondo ed emozionante- commenta Alessia Carletti, studentessa della classe 5F- Sami Modiano ci ha permesso di entrare nella sua vita drammatica, lasciandoci allo stesso tempo un segno di speranza nel desiderio di consegnare a noi giovani un mandato per essere costruttori di una società senza odio e violenza”. Commoventi i passaggi della testimonianza legati al ricordo del padre di Modiano morto nel campo di concentramento con le ultime parole “Tu Sami devi farcela!” e l’amicizia nata in quel periodo con Piero Terracina che è durata tutta la vita. E’ stato proprio Terracina nel 2004 a chiedergli di iniziare a incontrare i ragazzi.

Nell’ottobre del 2005, Modiano torna ad Auschwitz insieme a oltre 200 ragazzi dei licei romani. Terracina un anno prima gli aveva detto: “Prova, gli disse, non sai quanto questi giovani abbiano bisogno di te…”

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella ha ricevuto nel luglio 2020 al Quirinale Sami Modiano al quale ha consegnato l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce al Merito della Repubblica Italiana conferitagli in occasione del suo novantesimo compleanno.

 

Il video dell’incontro è disponibile a questo link:

https://youtu.be/k4C4MPJfW3g