LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

PCI: “Nel Tigullio la differenziata al 75%, con Amiu a Genova al 35%”

La sezione di Genova del PCI si dice fortemente contraria alla proposta di accentramento del trattamento dei rifiuti voluta dal sindaco metropolitano Bucci.

Anche il PCI Sezione di Genova si esprime in maniera contraria all’accentramento della Gestione dei Riufiuti voluta fortemente dal Sindaco Metropolitano Bucci

“Non sono prima stati ascoltati i problemi dei territori a giustificare tale scelta. Nel Tigullio ad oggi la raccolta differenziata raggiunge picchi del 75%, a Genova con AMIU appena il 35%. Specialmente non è chiaro il ruolo che Iren Ambiente avrà in questo appalto, l’azienda privata voluta fortemente da Bucci all’interno di AMIU.

Non vorremmo che tale nuovo servizio, che durerà sino al 2036, porti ovviamente ad aumenti delle tariffe e costanti disservizi, considerando la vasta e complessa area geografica che verrà gestita.

Si chiede alla Giunta deliberatrice della Città Metropolitana di dare risposte ai cittadini del Levante e della Val Fontanabuona, di ascoltare le perplessità e di offrire loro un dialogo .”