LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Recco, contributo straordinario per il Centro di Ascolto Vicariale

Gandolfo e Aprile: "Cerchiamo di non lasciare indietro nessuno e di dare le risposte che i cittadini auspicano".

E’ di 2.500 euro il contributo straordinario impegnato dal Comune di Recco in favore del Centro di Ascolto Vicariale. La somma va ad aggiungersi ai 25mila euro già stanziati per il punto di ascolto e di aiuto dedicato a chi si trova in stato di disagio economico e marginalità sociale, inquadrato nella struttura della Caritas della Diocesi di Genova. “Il Centro di Ascolto Vicariale assume – si legge nella determina comunale – in svariate occasioni, un compito di supporto economico nei confronti anche di soggetti in carico al Comune, per i quali si rende necessario intervenire tempestivamente per fronteggiare situazioni di grave emergenza”.

Il sindaco Carlo Gandolfo e l’assessore ai servizi sociali Francesca Aprile sottolineato quanto questo contributo economico rappresenti un ulteriore messaggio di solidarietà per le persone in difficoltà: “Abbiamo stanziato una somma aggiuntiva rispetto a quelle che già sono a disposizione per interventi rivolti alle famiglie che vivono in grave difficoltà, realizzati in stretta collaborazione con i servizi sociali comunali. Cerchiamo di non lasciare indietro nessuno e di dare le risposte che i cittadini auspicano”.