LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Uscio, le nuove modalità di accesso agli uffici comunali

L'amministrazione comunale: "In tutti gli spazi di attesa vige la disposizione di mantenimento della distanza interpersonale di almeno 1 metro, con accesso limitato ad una sola persona per volta e l'uso della mascherina"

“Informiamo la cittadinanza che, a seguito dell’emergenza epidemiologica in atto da Covid-19 (Coronavirus) e nel rispetto dei decreti ministeriali e delle ordinanze regionali vigenti, il ricevimento del pubblico di tutti gli uffici comunali è stato sospeso”: così in una nota il comune di Uscio.

“Solo per motivate urgenze è possibile l’accesso agli uffici esclusivamente con appuntamento, ed indossando correttamente la mascherina chirurgica o a norma di Legge – prosegue la nota – Si rammenta che nel caso di accesso su appuntamento, in tutti gli spazi di attesa e in tutti gli uffici comunali vige la disposizione di mantenimento della distanza interpersonale di almeno 1 metro, con accesso limitato ad una sola persona per volta”.

L’amministrazione comunale ricorda che la scadenza delle Carte di Identità è stata prorogata al 31-12-2020; i cittadini che hanno ricevuto avvisi per pagamenti di tributi, violazioni amministrative, concessioni cimiteriali in scadenza ecc…, sono pregati di mettersi in contatto telefonico, oppure inviare una e-mail ai rispettivi uffici di competenza, per chiedere ogni chiarimento si renda necessario, al fine di evitare gli assembramenti sanzionabili a norma di legge: la distribuzione dei sacchetti per la raccolta differenziata avviene nella giornata di sabato mattina dalle ore 9.00 alle ore 11.30, solo in Piazza della Resistenza, pertanto NON è più possibile ritirarli nella sede comunale di Via IV Novembre,1.