LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Stefan De Vrij “sceglie” l’orange della Sammargheritese

Il difensore dell'Inter e della Nazionale Olandese immortalato a Santa Margherita Ligure la scorsa domenica è stato omaggiato della maglia "orange" rimanendo colpito della storia che vi è dietro i colori sociali della Sammargheritese.

Acquisto pesante in casa Sammargheritese? Dalla foto così potrebbe sembrare con il patron degli “orange” Lenzo che si regalerebbe un nome internazionale blindando letteralmente la propria difesa.

E’ ovviamente Fantacalcio, ma Stefan De Vrij è stato al gioco e si è fatto immortalare con la maglia del sodalizio di Santa Margherita Ligure come un nuovo acquisto “orange”. E del resto i colori della Sammargheritese e della sua amata nazionale olandese sono gli stessi.

Il 28enne di Ouderkerk Aan Den Ijssel, punto di forza dell’Olanda e dell’Inter, domenica scorsa era a Santa Margherita Ligure per trascorrere qualche ora di relax ed è stato incrociato da alcuni dirigenti della Sammargheritese che lo hanno omaggiato della maglia del sodalizio di Santa Margherita Ligure e del libro “110 anni di calcio a Santa Margherita Ligure” (di Morbioni, Neirotti e Inglese).

De Vrji ha molto gradito l’omaggio e si è intrattenuto a lungo, rimanendo piacevolmente sorpreso dell’aneddoto relativo al colore della maglia della Sammargheritese, scelto dalla dirigenza tigullina nel 1921, dopo aver visto giocare a Marassi l’Olanda contro la Nazionale Italiana.

Insomma, dopo Javier Zanetti, un altro bel colpo della dirigenza “orange” sempre a forti tinte interiste.