LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Chiavari, inaugurato il Centro Polisportivo di via Gastaldi

Uno spazio complessivo di 785 mq adiacente allo stadio comunale Aldo Gastaldi, dove si collocano quattro ambienti dedicati alle singole società.

Riqualificazione e recupero del Centro Polisportivo di via Gastaldi, al cui interno hanno sede quattro associazioni sportive dilettantistiche, A.S.D. Chiavari Ring Lotta, A.S.D. Pugilistica Tito Copello, S.S. D. Pesistica Chiavari e Asaj Judo Chiavari. Uno spazio complessivo di 785 mq adiacente allo stadio comunale Aldo Gastaldi, dove si collocano quattro ambienti dedicati alle singole società.

Questo pomeriggio all’inaugurazione dei locali hanno preso parte il presidente di Regione Liguria, l’assessore regionale allo sport, il sindaco di Chiavari Marco Di Capua, il presidente del consiglio comunale Antonio Segalerba, gli assessori Gianluca Ratto, Silvia Stanig, Fiammetta Maggio e i consiglieri David Cesaretti, Alberto Corticelli e Federico Messuti.

“Siamo davvero soddisfatti di questo risultato finale. Per la nostra amministrazione era una priorità, una promessa fatta ai cittadini, mantenuta e diventata realtà: tutti i chiavaresi hanno diritto ad allenarsi in una struttura a norma, funzionale, attrezzata e salubre. Un ottimo risultato per le associazioni sportive presenti che svolgono un importante ruolo sociale all’interno del nostro comprensorio e per gli oltre 250 allievi, dai bambini agli agonisti e non, che fruiscono degli spazi – spiega il primo cittadino di Chiavari, Marco Di Capua – Gli interventi di restyling, iniziati a giugno del 2019, hanno riguardato la redistribuzione dei locali interni delle società, la costruzione ex novo di spogliatoi per entrambi i sessi, nuove docce e wc di dimensioni rispondenti alla normativa vigente, oltre a un servizio igienico per disabili per ogni attività. Una nuova copertura per tutta la superficie della struttura, l’eliminazione dell’amianto e della totalità delle infiltrazioni presenti, l’adeguamento energetico con l’installazione di un impianto di riscaldamento autonomo e pannelli solari per la produzione di acqua calda. Anche gli infissi sono stati sostituiti e sono state realizzate uscite di emergenza a norma di legge ed un marciapiede attiguo all’edificio sportivo per permetterne l’accesso in sicurezza”.

“Ulteriore tassello a completamento del mosaico di riqualificazione del quartiere di Ri e della parte orientale del centro urbano. Un progetto fortemente voluto dal nostro gruppo in un quartiere precedentemente trascurato. Un particolare ringraziamento al consigliere David Cesaretti per l’impegno profuso ed alle società sportive che pazientemente hanno atteso l’iter dei lavori”, chiude Alberto Corticelli, capogruppo di Avanti Chiavari – Marco Di Capua Sindaco